martedì 20 giugno 2017

Tempesta tropicale Cindy? Heavy Rain, inondazioni previste lungo la costa del Golfo





Attenzione: Yellowstone incremento nell'adozione sismica e Geyser attività | Golfo del Messico ciclone Moving Towards TX, LA | Quake Hits KY (Video)
Martedì 20 giugno, 2017 06:59



-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

                                                                                


Tempesta tropicale Cindy? Heavy Rain, inondazioni previste lungo la costa del Golfo

Da Mary Greeley

Yellowstone sciame sismico, di Henry Heasler 2 Settimana Attenzione

Henery Hesler ha detto che ci sarebbero centinaia di migliaia di terremoti prima di un'eruzione un terremoto di giornata grande come una M4.5 o superiore. Sta succedendo ora? Il tempo lo dirà. Questo nuotava è durata più a lungo di quanto sciami ultimi che ho visto. E 'iniziato il Lunedi.
Guardare il suo Q & A qui. Si è ritirato poco dopo le cose di dire a una stazione televisiva locale che probabilmente non dovrebbe avere


6-20-17


condizioni meteorologiche estreme di ogni genere.
Tempesta tropicale Cindy? Heavy Rain, inondazioni previste lungo la costa del Golfo

Un'area di bassa pressione nella zona centrale Golfo del Messico si prevede di rafforzare Martedì e sarebbe chiamato tempesta tropicale Cindy.

A Tropical Storm Warning è ora a tutti gli effetti da Cameron, Louisiana per Intracoastal City. Il sistema ha già portato pesanti pioggia e alluvioni acquazzoni in parti dello Yucatan e Cuba occidentale.
Attenzione: “Golfo del Messico Ciclone tropicale Muoversi in una direzione Texas, Louisiana” Pioggia, pioggia, pioggia
Questa area di bassa pressione sarà monitoraggio per l'acqua abbastanza calda per aiutare a sviluppare ulteriormente Indipendentemente da forza, questa tempesta si sposta a nord-nord-ovest poi su una pista più nord-ovest verso est del Texas e Louisiana.
Scopri questi aggiornamenti:

Da Paul Begley

Rottura: “Yellowstone” Super Volcano

Un rapporto LOUD

Nessun commento:

Posta un commento