giovedì 4 maggio 2017

LINK

domenica 30 aprile 2017

La purezza delle nostre vibrazioni dipende da quello che mangiamo

L'ing. francese Andrè Simoneton (gravemente ammalato e senza speranza
di guarigione, riacquistò la salute con il vegetarismo) era un esperto
in elettromagnetismo, e negli anni '30 e '40 collaborò allo studio
della vibrazione degli alimenti utilizzando i lavori di altri
importanti ricercatori. Ogni alimento, come ogni essere vivente, oltre
ad avere un potere calorico (chimico-energetico) ha anche un potere
elettromagnetico (vibrazionale). Servendosi di apparecchiature
scientifiche, misurò la quantità di onde elettromagnetiche degli
alimenti, classificandoli in base a queste.

PREMESSA

Riassumiamo brevemente la costituzione delle cellule e la definizione
del rapporto acido/basico. Per maggiori dettagli rimandiamo il lettore
alla lettera "La salute del Corpo" n. 3. LE CELLULE Sono l'elemento
fondamentale di cui sono composti tutti i tessuti di un organismo, sia
esso umano, animale o vegetale. È una singola unità di materiale
vivente capace di autoriprodursi.

Una cellula assomiglia ad un uovo e si compone di:
1. Nucleo (es. il tuorlo): è la parte centrale adibita alla
riproduzione e all'accrescimento della cellula.
2. Citoplasma (es. albume): è l'elemento che consente alla cellula di
contattare ed interagire con l'ambiente esterno; è infatti in grado di
irritarsi, contrarsi, assorbire, espellere e respirare. Nel citoplasma
si trovano corpuscoli di varia forma e volume che fanno parte del
sistema vivente della cellula (mitocondri, ecc.).

ACIDO/BASICO - IL COMPROMESSO VITALE
Tutte le reazioni, che definiscono le condizioni essenziali di un
ambiente in cui la “vita” sia possibile, si svolgono nell'ambito di
determinati valori, tra questi il più importante è il rapporto
acido/basico. All'interno del nostro organismo questo rapporto
dovrebbe sempre rimanere costante, si possono però creare delle
condizioni troppo acide (per eccesso di potassio) oppure troppo
basiche (per eccesso di sodio). Per misurare il rapporto acido/basico
viene utilizzato un termine di paragone chiamato “pH”. Nel campo
medico, il pH viene utilizzato per misurare il liquidi organici ed in
particolare il sangue, la saliva e l'urina.

Questi liquidi vengono definiti:
- ACIDI, quando il pH è compreso tra 0 e 7,06;

- NEUTRI, quando il pH è uguale a 7,07;
- BASICI o ALCALINI, quando il pH è compreso tra 7,08 e 14,14.

LE ENERGIE SEGRETE DEGLI ALIMENTI (1) La ricerca del Dr. A. George
Wilson Intorno al 1960, il Dr. Wilson completò lo sviluppo di
un'apparecchiatura elettrica molto sensibile che chiamò
“Neuro-Micrometro”. Questo strumento, una volta collegato con
elettrodi in contatto con la superficie del corpo di una persona, è in
grado di registrare il flusso di elettricità che scorre nei suoi nervi
...
Continua a leggere...»
Pubblicato da Catherine a 19:15 Nessun commento:
Invia tramite emailPostalo sul blogCondividi su TwitterCondividi su
FacebookCondividi su Pinterest
Etichette: alimentazione, alimenti, energia vitale, vibrazioni

t.m.DOSS

Nessun commento:

Posta un commento