venerdì 17 marzo 2017

TUTTO SULL'ALDILÀ



Estratti dal libro “Dopo la vita 101”, presente nei siti sotto indicati.

This internet book has been prepared by spirit guides, speaking through a medium, and is found at http://www.afterlife101.com
It provides a high quality and challenging look at the circle of spiritual evolution--death, life in the spirit world, reincarnation, life on earth, and death again.
This PDF version has been provided through the kindness of Ian Jones at http://www.TheSpiritGuides.co.uk.


DEVO RINGRAZIARE LINA CAPETTINI PER QUESTA PREZIOSA TRADUZIONE.IN QUESTO CAPITOLO HA ESPOSTO GRAN  PARTE DELLA VITA SULL'ALDILA', DOVEVO FARLO ANCH'IO ! ,MA PER MOTIVI DI LACUNE GRAMMATICALI,,,, NON L'HO MAI FATTO ..COMUNQUE QUELLO CHE STA SCRITTO IN QUESTO POST CORRISPONDE IL VERO AL 100 X 100,,LO DICO POICHÉ DI VIAGGI ASTRALI NE HO FATTI TANTISSIMI .Karonte
(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

Nt. Nel seguito si parla di casa dello spirito, trasformarsi in spirito, ecc. Vorrei precisare che questi termini alludono ad una diversa forma della realtà e della materia. Non si tratta di una realtà evanescente come farebbe pensare la parola spirito, la realtà è solida come la nostra, è una delle realtà o sotto-densità che coesistono con la nostra attuale, che noi chiamiamo a volte mondo eterico e mondo astrale.
Viene fatto cenno alla evoluzione finale degli spiriti. Si tratta della promozione alle lezioni più elevate, dopo la trasformazione nella realtà “morontiale”, in altre parole dopo la settima densità. E' un altro tipo di materia, altrimenti detta dei “Mondi delle Dimore”.



Quanto segue è un estratto interessante di cosa aspettarsi nell'aldilà.

• In generale, una volta che uno spirito ha attraversato il cielo, incontra i suoi cari, passa attraverso una revisione della propria vita, e poi va alla sua casa dello spirito.

• La vostra casa dello spirito è dove risiedete come forma di energia spirituale che vive con altre energie spirituali della stessa coscienza, dello stesso livello di energia, e simili come mente e pensiero, a voi come spirito. Voi siete una forma di energia che interagisce con altre energie all'interno della vostra casa dello spirito, ma non per tutto il tempo, e spesso siete nella vostra casa dello spirito con i vostri spiriti-guida.

• Dopo che siete stati trasformati da umani a spiriti, iniziate ad espandere sempre di più le vostre energie, più nella vostra vita in spirito che in quella che è stata la vostra vita umana. Sperimenterete solo energie amorevoli e premurose di sostegno e di insegnamento, perché avrete lasciato indietro le vostre energie e le emozioni terrestri, in modo da non dover provare paura e odio.

• Le famiglie di spirito a volte possono cambiare e la ragione di questo cambiamento è perché ci potranno essere spiriti  che hanno scelto di non evolvere, di non andare avanti. Ci saranno nuovi membri  che entreranno nella vostra famiglia perché saranno in grado di evolversi e muoversi molto più rapidamente nel vostro gruppo attraverso le loro azioni, la loro evoluzione spirituale e le lezioni di vita che hanno imparato nella reincarnazione più recente.

• Non vi sentirete mai soli quando tornerete alla vostra vita nello spirito, perché incontrerete spesso i membri della passata famiglia della vostra più recente vita umana. Molti di questi membri della passata famiglia non saranno però nella vostra famiglia dello spirito. Ma saranno lì perché avete ancora il vostro collegamento con la terra e saranno lì per salutarvi.

• Anche se vi trovate in questa grande meravigliosa famiglia di spirito in cui siete tornati e siete stati inizialmente accolti e ricollegati con essa, vi viene poi dato un tempo per stare più o meno in solitudine ed un tempo per sintonizzarvi di nuovo col vostro essere spirituale (Nt . Il vostro sé superiore).

• Uno spirito può richiedere di incontrare un individuo in cielo con il quale ha una forte connessione di cuore e desidera esprimere ringraziamento e gratitudine per l’impatto che quell'individuo ha avuto nella passata vita nello spirito. Non è necessario che l'individuo abbia avuto una conoscenza sulla terra con lo spirito in arrivo.

• Dopo un certo periodo di tempo un essere inizia a staccarsi completamente dal collegamento fisico che ha  ancora con la terra, e con questo intendiamo il desiderio di andare ad esplorare e ricreare eventi che ha vissuto sulla terra. Tuttavia, ci saranno momenti più tardi nella vostra vita nello spirito, in cui potrete utilizzare le vostre capacità mentali per creare una scena che vorreste sperimentare sulla terra.

• Mentre vi muovete nella vostra vita nello spirito, la vostra connessione con i vostri cari è sempre lì. Avete continuamente la capacità di almeno una comunicazione telepatica a senso unico e potete vedere cosa sta succedendo a tutti i vostri cari contemporaneamente, indipendentemente dalla loro dislocazione. Anche se avete conoscenza che un bambino è nato nella vostra ex famiglia terrena, la vostra connessione con quel bambino non sarà così forte come il legame che avete costruito con quelli che erano sulla terra quando voi eravate lì.

• Avendo fatto la revisione della vostra vita, al vostro arrivo, ora fate parte di una fase istruttiva riguardo a quelle lezioni che siete andati ad imparare sulla terra l'ultima volta, ed avrete una più approfondita comprensione sul perché siete andati e quello che avete fatto e (o) perché non l'avete fatto. Lo Spirito-Guida è lì per aiutarvi a capire le scelte effettuate o le ragioni per le quali non avete imparato le lezioni, o le ragioni per le quali non avete nemmeno preso coscienza del fatto che eravate lì sulla terra per imparare le lezioni. Non ci sarà nessun giudizio.

• Uno può infine dire: “sono stanco e scelgo di non muovermi più da questo posto in cui mi trovo. Sono felice proprio dove mi trovo”. Spesso ciò significa che avrete una famiglia spirituale completamente nuova, perché molti membri della vostra famiglia dello spirito cercheranno di andare maggiormente avanti.

• Potete chiedere il permesso di andare a visitare altre famiglie spirituali, sia che si tratti di famiglie di grande evoluzione o che non siano così avanzate spiritualmente come voi.

• Nella vostra vita nello spirito non andrete in giro con la forma di un corpo umano, anche se potete prendere quella forma quando è il momento di salutare i vostri cari, o se avete intenzione di andare a fare una visita in spirito ad una persona cara. Prenderete quella forma perché è quella con cui l'umano vi ricorda ancora. Ma in realtà voi siete una forma di energia-luce e, a seconda della vostra evoluzione spirituale, vibrate a diverse frequenze di energia e luce.

• In cielo non sarete sottoposti ad alcuna sorta di giudizio e nessuno si pronuncerà su di voi. Quegli esseri umani che vivono sulla terra e che hanno un senso di disperazione e di impotenza, che non hanno alcun legame profondo con la loro umanità e sentono questo senso di vuoto, non lo avranno più al loro ritorno in cielo.

• Infine arriverà un momento nell'evoluzione dello spirito in cui perderete il senso dell’individualità. Questo non è ciò che voi sulla terra considerereste un'esperienza negativa, ma un’esperienza in cui vi muoverete e vibrerete a tali livelli elevati di energia che saprete di star vibrando in unità con il Creatore e con tutti gli esseri universali.

• Tutte le cose che amate, che vi piacciono e di cui desiderate far parte, in relazione alla vostra esperienza sulla terra, non prenderanno più la stessa forma che avevano sulla terra, ma invece vi muoverete nell’energia che viene creata in queste esperienze.

• L'energia è ciò di cui tutto è fatto. L'energia è la forza vibrazionale nella quale il vostro spirito si sta evolvendo in un dato momento. E più alte sono le vostre forze vibrazionali,  maggiore quantità di energia avrete. E si tende ad avere sempre una quantità elevata di energia quando si sta lavorando all'interno del cerchio di amore di Dio e sono positive.

• Una forma di lavoro che gli spiriti fanno è di aiutare la trasformazione dalla vita umana alla vita spirituale.

• Molte volte ciò che qualcuno trova nella propria vita sulla terra è qualcosa che è sempre stato un tema continuo da una vita all'altra, perché essi sono operatori effettivi in cielo, e quel tema viene svolto in cielo così come viene realizzato sulla terra.

• Come spiriti inizierete a muovervi in livelli energetici di vibrazioni che corrispondono alle parole che avete sempre udito sulla terra; parole di pace, parole di letizia, di armonia, di perdono, di compassione. Tenderete a diventare tutte queste cose in una sola volta. Quando inizierete a diventare queste cose, inizierete a diventare il vostro proprio essere spirituale superiore.

• Un gruppo di famiglia dello spirito ha una composizione che potrebbe essere descritta come un insieme di energie spirituali distinte, un po' come le luci di un albero di Natale. Le vibrazioni dell’energia potrebbero essere piuttosto deboli, o lentamente pulsanti, e altre potrebbero essere molto luminose e pulsare molto più velocemente.

• Solitamente la corrente di energia in un nucleo familiare di spirito si muove in modo abbastanza simile quando tutti si reincarnano, anche se non tutti necessariamente si reincarnano nello stesso tempo. Molti membri della famiglia possono reincarnarsi ed avere esperienze simili e preferenze simili.

• Fino a quando uno spirito non raggiunge la sua totale conoscenza dell’unità con il Creatore, continuerà sempre la vita nella famiglia e nei gruppi spirituali.

• Voi tendete a condividere la vostra famiglia spirituale primaria con coloro che hanno il vostro stesso tipo di energie creative e quindi vi sono molte famiglie secondarie a quel livello di coscienza che hanno diverse energie creative, ma le stesse energie spirituali.

• Tutti gli spiriti vivono all'interno di una famiglia dello spirito e non vivono come coppie. L'amore che avreste sentito per un compagno sulla terra non è lo stesso tipo dell'amore in spirito che provate per quel compagno o quel bambino o quel genitore.

• All'interno di una famiglia di anima-spirito ci sono molte anime-spiriti che sono anime gemelle, e non solo in termini di maschile e femminile - l'amore romantico che voi vivete sulla terra - ma anime gemelle del cuore che hanno condiviso diverse vite insieme, magari come amici o sorelle, o in una qualche forma di collegamento molto stretto. Ciò significa che essi condividono un legame speciale, ma l'amore che c’è nel altrove è un amore che non può essere compreso dalla terra e questo amore è condiviso da tutti gli spiriti.

• Il sesso non è un problema in cielo. Voi siete andati oltre quella dimensione e non è una parte importante in cielo. E non fa nemmeno parte del processo di pensiero dopo un periodo di disconnessione dalla terra, perché l'amore è condiviso in molti altri modi.

• Gli spiriti che trapassano come bambini non rimangono come bambini. Si spostano rapidamente nel loro essere-spirito, perché loro possono molto più facilmente accettare il loro essere-spirito che non gli adulti.

• Gli individui sulla terra, siano essi presidenti, grandi leader, leader minori, o animatori, non arrivano al cielo con qualche particolare riconoscimento, rispetto a qualsiasi altro individuo. Tutti gli spiriti vengono accolti nel mondo degli spiriti con amore ed uguaglianza.

• Uno spirito in cielo può comunicare e / o indurre effetti sugli esseri umani della terra in molti modi. L'anima-spirito può entrare in contatto molto preciso con chi è rimasto sulla terra, e, occasionalmente, può comunicare attraverso un oggetto. Gli spiriti possono condividere un pensiero allo stesso tempo con l'individuo, e l'individuo sa proprio che ha comunicato con una persona cara. Poi vi sono quelle anime-spirito che non hanno realmente effettuato il passaggio completo e che renderanno anche nota la loro presenza, spesso ad un livello molto più terreno di tutti gli altri.

• Gli spiriti occasionalmente apportano interferenze nel funzionamento delle apparecchiature elettroniche o provocano uno sfarfallio delle luci, o qualche altro effetto meccanico o elettrico, perché vibrando ad un livello di energia diverso creano un disturbo nel campo elettromagnetico. Spesso gli individui stessi che stanno sperimentando le anime-spirito possono sprigionare una tale energia che essi stessi possono causare disturbi elettromagnetici.

• Gli spiriti occasionalmente possono causare aromi che gli esseri umani possono rilevare, come il fumo del sigaro o un profumo.

• Gli spiriti possono comunicare con i terrestri per mezzo del rumore di un nastro registrato, o addirittura della televisione, o attraverso telefonate che apparentemente non hanno origine da qualsiasi luogo della terra.

• Gli spiriti hanno una grande connessione con i loro cari sulla terra della loro più recente reincarnazione. Tuttavia, essi non si siedono a guardare continuamente gli eventi che si svolgono nella vita di ognuno dei loro cari. Hanno un modo molto telepatico di sapere quando si svolgono grandi eventi, quando i loro cari stanno festeggiando o sono in difficoltà. Essi possono avere questo collegamento telepatico con diversi membri della famiglia in tutto il mondo, allo stesso tempo, e sono consapevoli di ciò che sta avvenendo in ogni vita dei loro amati.

• Al momento della morte umana, e anche nello stato di coma degli esseri umani, venite immediatamente rimossi dallo stato di dolore e paura, dal disagio e dalla tristezza. Siete in grado di osservare ciò che sta accadendo, senza dover sentire lo stato fisico ed emotivo in cui era il corpo appena prima di trapassare.

• Alcuni spiriti monitorano eventi sulla terra che possono non essere correlati ai loro cari più stretti. A meno che non abbiano una persona cara coinvolta in essi, anche se possono avere la consapevolezza di ciò che sta avvenendo, non si connettono a tale evento.

• La guerra è un evento provocato dagli uomini e le Guide Spirituali e gli Angeli non interferiscono con tali eventi come problema globale. Essi vanno e proteggono gli individui, ma non fanno parte del risultato di qualsiasi guerra.

• La più grande influenza che le persone care sulla terra hanno sugli spiriti che sono trapassati, avviene quando coloro che rimangono sulla terra si aggrappano a loro con tale dolore e ad un punto tale da non permettere a sé stessi di andare avanti e mantengono lo spirito dall'altra parte troppo legato alla terra per poter proseguire la propria vita, come pure la nuova vita spirituale.

• Esprimere l'amore e il perdono da parte di un essere umano sulla terra, spesso può aiutare uno spirito che ha commesso suicidio a liberarsi ed a diventare un essere di pieno spirito.

• Un essere umano può entrare in contatto con l'essenza di uno spirito in cielo, anche se quello spirito da allora è tornato sulla terra in una forma umana.

• La comunicazione nel mondo degli spiriti avviene con un tipo di comunicazione telepatica.

• Ci sono elementi di privacy per gli spiriti in cielo. E' una regola non detta che, anche se tutti possono leggere telepaticamente i pensieri e i desideri di un altro individuo, non vi è nessun sconfinamento o violazione delle capacità telepatiche degli spiriti. Sanno subito a quale livello essi possono esplorare e comunicare con qualsiasi altro spirito e non utilizzare i poteri che hanno per invadere la privacy di qualcun altro.

• Una volta che uno spirito ha ottenuto il livello effettivo di Spirito Guida e Maestro, non fa più le transizioni da e verso il mondo non spirituale.

• Un essere umano impegnato in un processo creativo spesso avrà Insegnanti e Guide che potranno aiutare il processo di pensiero dell’umano su un altro livello di coscienza.

• Uno spirito non impara dalle esperienze di altri spiriti e non diventa coinvolto nella visione delle vite passate di ogni altro spirito. Le sue lezioni sono per lui e lui solo.

• All'interno di un gruppo di spiriti c’è una comunicazione ed una condivisione di amore telepatico e sostegno a tutti coloro che si trovano nel gruppo. Non è una conversazione diretta, come voi usate sulla terra. L'amore è la più grande esperienza che gli spiriti condividono insieme.

• Gli spiriti appaiono tra loro come forme di luce e con diverse sfumature di luce. Come anime cominciano ad avanzare nella loro coscienza spirituale, la loro luce diventa di colori diversi, ma, a differenza della terra, non vengono giudicati per il colore che hanno come anime-spiriti in cielo. Quindi non vi è alcun giudizio o nessun senso di realizzazione quando si passa da un livello vibrazionale ad un altro.

• L'essenza di uno spirito può spostarsi da un luogo all'altro. Lo spirito vero e proprio non si muove da un posto all'altro, ma esiste in un unico luogo. Può avere osservazioni in più posti differenti contemporaneamente.

• Tutti gli esseri umani tornano sulla terra con le energie del maschile e del femminile dentro di sé. La forma nella quale ritornano sulla terra, in una reincarnazione  maschile o femminile, indica generalmente quale energia sarà maggiormente dominante in questa vita.

• La Musica in cielo è una forza vibrazionale di energia e come sulla terra è la vibrazione di un colore o la vibrazione di un suono musicale, la cosa con la quale lo spirito stesso risuona. D'altra parte godrete la musica proprio come l’avete goduta sulla terra. Non solo la potrete sentire nei momenti privati, ma potrete essere raggiunti da altri spiriti che condividono la stessa vostra forma di musica.

• Uno spirito si allontana gradualmente dalle esperienze terrene e dai piaceri tridimensionali, verso esperienze che superano di gran lunga tutto ciò che avrebbe potuto immaginare, inclusa l'energia vibrazionale di risate, gioia e piacere. La creatività, il divertimento e le esperienze di appagamento esistono in uno spirito la cui energia ha tutte le proprie esperienze provenienti da ogni vita.

• Per gli spiriti non è necessario mangiare e quando lo spirito trapassa, all’inizio potrebbe desiderare di provare quelle sensazioni della terra. Ma lo spirito non mangia cibo come voi sulla terra e, quando si uniforma maggiormente col proprio essere-spirito, il bisogno di tali sensazioni non è più necessario.

• Tutto in cielo viene fatto telepaticamente e così quando uno spirito sceglie di visualizzare ciò di cui desidera far parte, viene fatto telepaticamente e in una dimensione molto più profonda. Si vibra ad un livello molto più elevato e viene sentito più che visto.

• Spesso, come sulla terra, quando uno spirito sta lavorando sui livelli di crescita interiore troverà che la sua energia raggiungerà una grande altezza e poi troverà che avrà bisogno di ritirarsi da una tale sensazione di forti vibrazioni. Non è faticoso come accade sulla terra, ma non può essere un modo continuo di vita rimanere in tale elevato livello vibrazionale.

• Uno spirito può viaggiare in cielo, come se ci fossero i mezzi telepatici di trasporto che si muovono a incredibile velocità. A volte uno spirito può scegliere di sperimentare una leggera ombra di forme di trasporto terrene, un'essenza ma non un’esperienza tridimensionale di trasporto solido.

• Se uno spirito vuole muoversi ovunque, chiede sempre il permesso prima di dover fare un trasporto vero e proprio. Gli spiriti possono muoversi nei livelli di coscienza inferiori rispetto al loro, senza alcun problema. Raramente si muovono a livelli più elevati di coscienza; non è una normale esperienza fino a quando lo spirito è pronto ad andare avanti nell’evoluzione.

• Nel corso di un breve periodo di tempo dopo l'arrivo in cielo molti spiriti vogliono ancora sperimentare le connessioni tridimensionali con la casa sulla Terra; sono processi di pensiero, forme di energia dello spirito, quali cos’è la casa, cosa significa casa, qual’è la sensazione riguardo alla casa. Questi non sono tipi di esperienze tridimensionali ma consistono nell'essenza di una casa, nell'essenza del successo, e nell'essenza della buona salute. Gli spiriti presto si spostano totalmente nel loro sé spirituale e non vi è alcuna necessità per loro di posizionarsi in un ambiente tridimensionale nella loro vita quotidiana.

• La prima cosa che viene creata per uno spirito quando fa la sua transizione verso il mondo degli spiriti è una revisione della sua vita. Si muoverà in ogni esperienza, ogni parola, ogni sguardo, ogni sorriso, ogni grido, ogni lacrima, ogni dolore, ogni gioia,  tutto ciò che abbia mai vissuto su questa terra ed ogni individuo che sia passato su questa terra, anche se era solo qualcuno che passava sul marciapiede. Questo non verrà fatto nel dolore, o nel senso di colpa, o nella vergogna, ma solo per riconsiderare ciò che è stata la totalità della vita sulla terra e per vedere quali lezioni sono state apprese e quali lezioni  devono ancora essere elaborate, sia come essere spirituale e di nuovo quando sarà un altro essere umano.

• Un gruppo familiare in spirito può decidere di voler condividere un ambiente comune che vorrebbe creare, ma in generale ogni spirito riflette ciò che sceglie di vivere.

• Dio è ogni singolo elemento, ogni animale, ogni roccia e albero, ogni essere individuale. Dio è in tutto e in tutti. Il Creatore è sempre stato e sempre sarà.

• Tutto sulla terra è solo un'espressione individualizzata di chi è Dio, ma le azioni che gli individui fanno non sono quelle di Dio. Quelle sono le azioni dell'ego e della personalità degli individui.

• Ogni essere vivente e ogni pensiero vivente sono una manifestazione del Creatore del tutto. Quando diventerete consapevoli del fatto che siete connessi a tutti e a tutto, diventerete consapevoli che voi e il Creatore siete Uno. Questo è il modo in cui la vostra evoluzione spirituale si evolve.

• Il concetto di livelli in cielo è utile per la comprensione umana del mondo degli spiriti, ma non è significativo quando uno infine è in cielo. Gli spiriti hanno diversi livelli di vibrazione della loro energia che si trasforma in luce. L'evoluzione spirituale avviene quando uno spirito si addentra maggiormente in quella unità e in quella connessione col Creatore, influenzato fortemente dalle lezioni apprese con successo sulla terra.

• Non c'è il tempo in cielo. Non c'è la misurazione del tempo. È solo un avanzamento nel proprio livello di coscienza.

• Lo spirito vive sempre dentro in ogni momento ogni aspetto di ogni essere che è stato. Il viaggio nel tempo, nel senso che voi pensate sulla terra, è un'esperienza continua di ogni essere-anima-spirito mentre progredisce sempre di più nell’essere la propria anima-spirito.

• Uno spirito può spesso sentire telepaticamente gli eventi che stanno per accadere nelle vite dei suoi cari. Ci sono volte in cui avrà visto abbastanza nell’immediato futuro di un suo caro da contribuire a dare un avvertimento o a dirigerlo in un'altra direzione. Ma per quanto riguarda gli individui che vedono nel futuro di quello che sta per accadere negli eventi mondiali o universali, essi non sono in grado di sperimentare questo futuro.

• Uno spirito non sarà distrutto. Alcuni spiriti possono avere un livello molto basso di coscienza e non essere in grado di evolvere spiritualmente nonostante le molte vite sulla terra. Essi possono rimanere in cielo in quel basso livello, senza ulteriore ritorno sulla terra.

• La propria coscienza spirituale non si evolve più rapidamente rimanendo in cielo, di quanto si può evolvere attraverso le esperienze di vita legate alla terra tridimensionale. Tuttavia, uno spirito può scegliere di non reincarnarsi. In alternativa, alcuni spiriti che si sono evoluti da molte vite e che hanno raggiunto un livello tale da non aver bisogno di ritornare sulla terra, continueranno la loro crescita spirituale nel loro sé spirituale in cielo.

• Gli spiriti non hanno genere. Ogni individuo sulla terra è stato sia maschio che femmina ma in generale si incarna nella maggior parte delle vite come l'uno o l'altro genere.

• Gli spiriti non hanno nomi in cielo.

• Vi è un paradiso degli animali così come un paradiso degli esseri. Gli animali hanno un proprio posto nel cielo e una propria evoluzione che stanno sperimentando in relazione alle lezioni che hanno imparato sulla terra. Anche loro scelgono di evolversi e quando si reincarneranno di nuovo sulla terra come animali domestici, diventeranno ancora più amorevoli e più legati ai loro esseri umani.

• Quando sulla terra un essere umano ha condiviso un rapporto d'amore profondo con un animale domestico caro e questo animale è trapassato prima dell’umano, è sempre lì per salutarli.

• Vi è un Consiglio in cielo dei più Alti Esseri spirituali. E’ un Consiglio in cui gli Spiriti Guida e gli Insegnanti vanno a fare domande. E' il Consiglio della massima Unità spirituale e un Consiglio di Altissima Forza Vibrazionale, davanti al quale ci si muove nella  totale unità con il Creatore.

• Il cielo può essere visualizzato come una sfera gigantesca con un campo di energia, con vibrazioni di energia, e provenienti da esso potrebbero essere chiamati raggi solari, linee vitali che si collegano ai pianeti dove gli esseri vivono. Il Cielo non ha alcuna localizzazione di sorta in relazione a qualsiasi pianeta.

• Il numero di anime-spiriti che vivono in cielo è molto grande, comprese quelle che sono venute da molti altri universi. (Nt. Per gli umani terrestri è 17 miliardi)

• Il Creatore è a conoscenza di ogni singolo evento, di ogni pensiero individuale, e si può visualizzare il Creatore come questo gigantesco magazzino di conoscenza. Inoltre, ogni singolo spirito che si muove nella sua anima-spirito porta le esperienze della sua vita. E questa è tutta una forma di coscienza di eventi che hanno avuto luogo nel vostro mondo, così come quelle provenienti da altri mondi. Uno spirito può attingere a questa coscienza collettiva di tutte le esperienze.


L

 L

 

Nessun commento:

Posta un commento