domenica 1 gennaio 2017

vitamina C per sedare la resistenza all'insulina nei bambini

Frutta e verdura: Non abbastanza vitamina C per sedare la resistenza all'insulina nei bambini

Domenica 1 gennaio 2017 08:02





Blaze.com naturale

Con Bill Sardi, OMNS

integratori di vitamina C possono essere necessari per sedare il problema crescente di resistenza all'insulina tra grado-bambini in età scolare. [1]

Il consiglio che frutta e verdura forniscono una quantità sufficiente di vitamina C è messa in discussione in uno studio pubblicato di recente. Il diabete è di crescente preoccupazione e ha le sue radici nella prima infanzia. L'insulino-resistenza, in cui le cellule viventi non adeguatamente utilizzare l'insulina per la produzione di energia cellulare come una volta, è una caratteristica precoce del diabete.

Oltre 2000 bambini dai 9-10 anni sono stati sottoposti a esami del sangue e indagini assunzione di cibo per determinare la loro idoneità metabolica. Il punto di forza dello studio è stato che le concentrazioni del sangue reale di vitamina C sono stati ottenuti, piuttosto che le stime di assunzione di vitamina C da alimenti.
La vitamina C e insulino-resistenza

concentrazioni più basse nel sangue vitamina C nel plasma sono stati associati con alti livelli di insulino-resistenza; gli utenti di vitamina C di integratori raggiunti livelli plasmatici di sangue che erano più efficaci.

I ricercatori hanno concluso che il mantenimento dei livelli ematici di vitamina C superiore, 30 micromoli / litro (micron) al di sopra della media di circa 90 micron è stato associato a "sensibilmente minore resistenza all'insulina."

Tuttavia, mentre ci sono stati individui che hanno esposto superiore a 90 micron concentrazione plasmatica del sangue di vitamina C, tutti e sei i gruppi etnici di bambini studiati nel suo complesso (Europei, neri, indiani orientali, pakistani / Bangladesh), una media di concentrazioni di vitamina nel sangue C al di sotto di 90 micron .

Mentre non ci sono stati casi di abietta carenza di vitamina C riportato (lo scorbuto, con accompagnamento sanguinamento o emorragia), i gruppi di bambini in questo studio, che hanno consumato circa 80 milligrammi di vitamina C dalla loro dieta quotidiana, erano tutti marginalmente carenti.

Un test di laboratorio sarebbe probabilmente dire tutti questi bambini erano all'interno del "range di riferimento" per la vitamina C, che è ingannevole. Dal momento che erano tutti carenti, erano tutti all'interno del "range di normalità, ma carenti." Dato che il range ottimale è di 120 micron o più, questi bambini erano lontani dal raggiungere la gamma sana ottimale.

Lo studio suggerisce sarebbero necessari 200 o più milligrammi di vitamina C per raggiungere adeguati livelli ematici di vitamina C per ridurre efficacemente la resistenza all'insulina. Adulti, che hanno un corpo più grande, probabilmente richiederà più. E anche allora, vitamina C supplementare dovrebbe essere consumato tutto il giorno per mantenere livelli ematici elevati come vitamina C è rapidamente escreto entro ore attraverso il flusso di urina.

Mangiare tre arance al giorno con 60 mg di vitamina C per frutto avrebbe fornito circa 180 mg al giorno. E 'ovvio che la maggior parte dei bambini non stanno andando a consumare tre arance al giorno, o kiwi, papaia, o tutti, che sono la vitamina frutti ricchi di C. Gli integratori alimentari sono in ordine.
Costo di vitamina C

"A 62 mg di vitamina C per arancione, ci vogliono otto arance per eguagliare l'acido ascorbico in una singola compressa da 500 mg. Otto arance può costare otto dollari. La compressa di vitamina C può costare due centesimi. Ciò significa che i supplementi di vitamina C sono quattrocento volte più economico di mangiare a destra. Se quelle arance erano solo 25 centesimi ciascuno, la loro vitamina C costa ancora 100 volte di più il supplemento ".

- Andrew W. Saul

La percentuale di bambini che consumano integratori alimentari di vitamina C varia dal 5% al ​​23% in sei gruppi studiati. A lento rilascio di vitamina C pillole sono state suggerite dai ricercatori come un modo per aiutare a mantenere i livelli ematici. Un altro modo è quello di includere di bioflavonoidi con vitamina C, che rallenta l'assorbimento e aiuta a mantenere livelli ottimali. [2]
Un'epoca di cambiamento

Qualche decennio fa, il New York Times ha riferito che l'integrazione con la vitamina C non produce nulla più di costoso urina. Questo risultato è stato poi corretto, ma mai ritrattato o corretto nei mezzi di informazione.

Un rapporto del New York Times pubblicato nel 1981 ha dichiarato: "La mitologia megadosi ha più di 75 milioni di americani espellendo l'urina più costoso del mondo, dal momento che la maggior parte delle vitamine e minerali consumati in eccesso rispetto a quanto il corpo veramente bisogni sono rapidamente eliminato." [3]

Mentre il "urina più costoso del mondo" tag è stato indelebilmente impressa nella mente del pubblico in materia di integratori di vitamina C per decenni, nessuna menzione è stata fatta che i farmaci solubili in acqua sono soggetti alla stessa sorte ....

Nessun commento:

Posta un commento