domenica 25 dicembre 2016

SESSO E MARIJUANA.

FACCIO I MIEI COMPLIMENTI ALL'AUTORE DI QUESTO LINK (SESSO E MARIJUANA) Frank.

SESSO E MARIJUANA, Mk Ultra ed effetto desiderato, La crescita infinita in un mondo finto è impossibile e altro ancora
Già mi vien da ridere pensando alle ire che istigherò trattando certi temi, in fondo mi sento un po il tafano che punge il puledro dormiente, proprio come diceva Socrate più di duemila anni fa. Non è cambiato niente ti viene da pensare ...

Allora, iniziamo da queste frasi tratte da un libro, di un profeta in un certo senso, cheparla di totalitarismo: Alla gente verrebbe imposto dove vivere e dove lavorare, per quante ore e con quale paga. La guerra ai sindacati fa parte di tutto ciò. La popolazione, drogata e microchippata sarebbe ridotta alla stregua di robot .... I genitori perderebbero il controllo dei loro figli a favore dello stato.

Alla gente verrebbe imposto? La gente lo fa già oggi di vivere "costretta" in case con mutuo, ma di proprietà della Banca, sono dell'intestatario solo quando c'è da pagare le tassa, poi no ... ma non vedete la presa in giro che è totale?
Lavorare a paghe prestabilite? Certo, e l'ideale sarebbe costare quanto un cinese e produrre di più! Nell'epoca del profitto è questo che conta, il guadagno.
La popolazione drogata e microchippata? Fate analizzare i cibi e l'acqua che ingerite tutti i giorni, non parliamo dell'aria, e poi mi saprete dire (statene certi che qualcuno l'ha già fatto e le intuizioni erano esatte!) ... ma il bello è che nel frattempo vi hanno talmente rincoglioniti (a tam tam pubblicitario\televisivo) che siete ancora li a fare i perbenisti e criticare la marijuana, una droga, drug dall'inglese, cura, medicinale ... e perché lo fate?
... perché ve l'hanno detto "loro", non di certo perché l'avete provata!
Siete programmati così, biasimare quello che non conoscete.
Quando una cosa non la consoci fai bella figura se stai zitto ... disse un tizio.


... ecco perché agite in quel modo, per anni hanno mostrato questo a milioni di persone. Hanno mostrato una scena falsa ovviamente, mica è quello l'effetto dell'erba, ma se uno non lo conosce ... ci può anche credere.

Guardate che strana coincidenza poi ... sentite cosa dice sull'erba:


E infatti, quanti di voi l'avranno provata, sanno bene quanto ti cambi la giornata il semplice farti una canna, tutto diventa un'altra cosa, sei più rilassato, più sereno e felice, in pace con te stesso e con il mondo ... connesso con l'infinito e la sensazione che ti da il9tetrahidrocannabinolo è unica e indimenticabile e da specificare che danni ne fa di meno di "cose" che inghiottite tutti i giorni senza batter ciglio. Di tutte le sostanze provate diciamo che è quella che consiglierei, poca dipendenza, meno delle sigarette, effetti collaterali pochissimi, effetti positivi tantissimi. E non parlatemi di soldi poi, perché lo stesso si spende per il tabacco tradizionale e se fosse legale costerebbe ancora meno. In Spagna, dove ho vissuto un anno, il prezzo era di un terzo rispetto all'Italia, ecco proibire a cosa serve, a venderla al triplo. La con 50 euro prendevi 50 grammi e fumavi un mese! Sono tutte scuse per giustificare l'idiozia che pensate sia giusta soloperché la multinazionale del petrolio dovevano creare la plastica e non più la canna di canapa, molto più resistente tra l'altro! Come si bruciano i neuroni si brucia pure il cervello intestinale, ma di questo chi ve ne ha parlato? Nessuno immagino. Lo si sta iniziando ad ammettere in questi anni ...




... una canna può mandare una persona in psicosi, perché non può farlo un piatto di pasta, se il soggetto non ha alcuna capacità tollerativa nei confronti del glutine?
Se i neurotrasmettitori ce li giochiamo a livello intestinale, perché non è possibile che un'alimentazione che comprenda proteine animali (e che quindi produca putrefazione) non sia la causa di un disturbo depressivo, o persino di tipo schizofrenico?
Siamo quello che mangiamo cara dottoressa ... link



Vedete, una canna può procurare anche psicosi, l'ho visto con i miei occhi e comunque nel giro di poco l'amico s'è ripreso e capita davvero poche volte, se poi la psicosi è persistente non ho mai visto casi del genere, in ogni modo se sei agitato dentro lascia stare le canne, lo amplificano ancora di più ... ma ho visto gente agitarsi anche con sostanze sedanti, pure... il fatto è che siamo tutti differenti e questo non lo consideriamo mai, siamo universi a se stanti e un principio attivo che fa bene a me, non è detto che lo faccia a te, ma sopratutto, se esistesse davvero la libertà, dovrebbe essere lasciata libera, appunto, la scelta di come star bene, uno dovrebbe poter decidere nella vita come vuole vivere e starci bene anche, per quale motivo dovremo soffrire invece? E in cosa siamo liberi invece? Doveri tanti, ma diritti pochi. Cos'è, per il solito peccato o debito da espiare? Fatto da altri poi e nemmeno da noi ... in ogni modo non puoi impormi quello che mi fa male e vietarmi quello che mi fa stare bene, poi se imponi sei un REGIME, ma questo già lo sappiamo. Regime di merda, con un presidente novantenne e un papa suo coetaneo più o meno, il regime dei vecchietti dove tutto stagna e se qualcuno si lamenta, allora scattano TSO, arresti preventivi, prigione o psicofarmaci così stanno buoni: Ecco il welfare italiano. Dato di fatto!!! hahahahaha, anche se c'è poco da ridere, è davvero la prassi in questo paese.



Ho già trattato questo argomento, ovvero di come con il "termine" magico droga (e dellafinta guerra generata da chi ci guadagna, vi abbiano fatto etichettare eroina e hashish, o erba, allo stesso grado, che nemmeno un "deficiente" li metterebbe alla pari se glieli fai provare perché sono completamente differenti, ma quasi tutti gli altri invece si ..... e questo accade solo quando le cose non le conosci, appunto, quando le vivi, le esperienze, vieni e conoscenza di situazioni che nemmeno potevi immaginare (la realtà supera la fantasia), e proprio perché non si vive si rimane spesso nella fitta nebbia del dubbio e di quello che ti hanno raccontato gli altri. Un po' come quando tu racconti storie particolari che ti sono accadute, le persone difficilmente capiranno e crederanno a quello che dici vista la loro limitata esperienza che si riduce a casa, lavoro e chiesa la domenica magari! Quando inizi a viaggiare incontri e vedi di tutto, e senza filtro, come invece usa il monitor, li filtrano quello che dovete o non dovete vedere.
Il modello "società dello spettacolo", che è un modello cocainomane, la fine del cocainismo? Non credo scriveva Uriel Fanelli, leggetelo, in ogni modo quel modello li, che avete tutti seguito, vi ha fatto rincorrere i falsi miti che fanno sirridere tutti, per finta, lo schermo vi mostrava ripetutamente tutte le sere stili di vita, famiglia mulino bianco, cose da dire e argomenti invece da deridere, come ci si deve vestire per essere ... per esser cosa poi? E allora via, tutti pantaloni vita bassa, tutti a ripetere quello che hanno sentito dire in tv, e così per la maggior parte si sono trovati a inseguire quello che gli era stato "consigliato", i famosi consigli per gli acquisti, chi non se li ricorda?
Ecco, Mk Ultra ha avuto l'effetto desiderato.
HOLLYWOOD E IL CONTROLLO MENTALE e ricordo sempre il libro di Packard Vance, I Persuasori Occulti, descrizione nei minimi dettagli di tutti gli studi ed esperimenti che hanno effettuato sulla popolazione americana nel dopoguerra, e quindi in piena ripresa economica, per farla correre ad acquisti inutili.
Ieri scrivevo a una persona questo: Sai cos'è secondo la mia opinione? Che le persone sanno quello che vogliono ma non sanno cosa le rende felici. Essere felici e sereni, chi cavolo l'ha provato davvero? La gente fa vite infernali se inizi a conoscerle bene. Pochi, troppo pochi e lo dico sicuro perché se fosse vero il contrario, che le persone sono serene e felici, staremo tutti meglio. Chi vive bene non ha guadagno nel disturbare la vita altrui, dato di fatto questo.

Credete siano coincidenze queste imposte dal sistema con la forza e il ricatto del debito o altro? Allora non avete capito niente!!!
Leggete di seguito cosa dice Giulietto Chiesa

Furono generate due guerre mondiali e subito nasce la “società dello spettacolo”. Le crisi cicliche dell’Occidente continuarono a ripresentarsi, ma la sovrapproduzione venne rinviata con la creazione di una massa di merci sempre nuove, sempre più differenziate, sempre più a vita breve, il cui acquisto venne imposto alle grandi masse (non solo dell’Occidente) ... mediante un micidiale bombardamento pubblicitario. Questa fu la crescita, che apparve come infinita. Tutti ci credettero, e tuttora ci credono. Il fatto nuovo, come abbiamo già detto, è l’apparizione dei “limiti”.

La crescita infinita in un mondo finto è impossibile, avete seguito un'utopia in pratica, proprio quello che consigliate di non fare mai ...

Come non trovarsi d'accordo con queste parole?
Cosa insegna questo?

Quando scoprirete che avete fatto proprio quello per cui vi hanno programmato sarà sempre troppo tardi, restando il fatto che lo si voglia scoprire però, poiché nella stragrande maggioranza stanno anche bene nella gabbia preparata per la civiltà dello spettacolo, che decide dove vivrai, quante ore lavorerai e a che prezzo devi guadagnarti l'inutile che ti propinano, mentre l'indispensabile nemmeno lo devi avere. Niente tempo per te, niente amore reale, vero, perché in tv non lo mostrano mai, niente lato spirituale perché mai ve ne hanno parlato, niente canne perché la televisione dice che fanno male, niente possibilità di viaggiare perché costa e guadagnate poco ... insomma, siete liberi però!
wow, evviva la libertà.
La prigione com'è, se la libertà è questa?
Mi sorge la domanda spontanea ...

La Manipolazione Spirituale dei Mass Media
Come mai dal dopoguerra ad oggi mai una sola serata è stata dedicata al lato spirituale dell'esistenza? Non parlo delle serate dedicate al Papa, o al santo di turno, parlo proprio di quella spiritualità che non prevede maestri, o guru. Allora hanno ragione a trattarci come pezzi di carne, è la sola cosa che siamo, a quanto pare, se mai si parla di spiritualità, in tv poi, significa che non esiste, giusto?

Chiedetevi come mai ... e chiedetevi anche come mai l'alcol è stato venduto ovunque e la marijuana no, come mai, visto che entrambi provengono da una pianta e il primo devasta e fa perdere coscienza completamente mentre l'erba non devasta nessuno e ti rende rilassato invece? Anzi, ti mette in contatto con quel qualcosa di superiore, altro che pregare, la gente dovrebbe fumare per trovare dio!



Ah, vuoi che sia proprio la coscienza che non dovete utilizzare?

Ma vuoi davvero che sia per quello che non ci dedicano mai del tempo?
Un robot è meglio che non abbia coscienza ... procurerebbe solo dei problemi.
Dati, fatti, numeri ... i conti non tornano, proibiscono ciò che non uccide, oppure uccide in numero esiguo se parliamo di polverine pesanti, ma pubblicizzano quello che stermina migliaia di persone, alcol, macchine veloci, moto veloci, mettersi plastica nel corpo, vaccini vari ed eventuali .....

Come mai?
ah, la gente si chiedesse come mai non saremo qui oggi, questo è certo!


... è solo in Italia che si vede ancora questo, nel 2013? Non hanno cose più importanti da verifficare? Spagna, Germania, Portogallo, Olanda, Danimarca, Paesi Scandinavi, Svizzera, sono tutti molto più tolleranti di noi, chiaro, è civiltà quella! Noi siamo africani, io lo dico sempre. Anzi, da Gheddafi vivevano meglio di noi in Italia. Lo voglio anch'io un dittatore che mi da casa, scuola e cibo, sanità, terra se la voglio lavorare, un dono in denaro a tutte le nuove famiglie nate, ti sposi un assegno di qualche migliaio di dollari ... e una banca del paese, del popolo sopratutto. Per questo avevano quel tenore di vita. E' inutile, la NATO, o le nazioni unite, sono entità che costano un patrimonio sulle spalle del cittadino, parliamo di miliardi di dollari al giorno, solo due virgola sette per la NATO, quella che ci avvelena dal cielo, soldi che se distribuiti ... invece è chiaro che tutto si vuole tranne che giustizia, sono pagati per fare caos, disordine, per far mantenere lo status ai pochi ... lavorano per la disuguaglianza, per mantenerla.

Ma d'altronde i conti non tornano in niente di quello che fa la nostra"cosiddetta società" ... dello spettacolo, succede la stessa cosa anche in AMORE



la societa' occidentale ha paura dell'energia sessuale


... ovvero di come qualsiasi donna che apra le gambe ad un uomo possa dargli l'esperienza di "AMORE".

Certo, andate a dire questo a una moglie modello, già, avete i modelli di moglie proprio come i modelli di macchine, già questo dovrebbe dirvi tutto, ma andiamo più a fondo nella faccenda, lo sapete che amo cambiare prospettiva e osservare da un angolazione differente.
Allora, scriveva Uriel: quelli che NON sono capaci di un sesso puramente ludico, o che non riescono a separare l'esperienza del sesso da quella di essere amati, sono gli uomini. E' inutile che veniate a dirmi che voi ci riuscite: E' come coi neonati: la mamma nega il seno, la mamma non vi vuole piu' bene.Cosi', quando la donna vi nega il corpo, vi nega l'esperienza di venire amati. Non c'e' alcun rimedio, dal momento che questa e' l'architettura del sistema nervoso.Perche' gira questa palla? L'amore, cioe', sarebbe monopolio delle brave fidanzate e delle brave mogli, per cui le altre non possono fare altro che "solo sesso", dove "solo" ha il significato di "miserrimo". E' ovvio che se con le donne perbene (e solo con loro) potete avere questa cosa preziosissima ed incredibilmente unica che e' l'ammmmore, allora con le altre potete solo avere MENO.

... le "donne perbene" perdono il monopolio.


Già, proprio così caro Uriel, l'hai descritta in modo superbo la situazione della nostra società, che si dice civile, ma che in realtà sta marciando con ideologie che provengono direttamente dal medioevo. Leggete infatti questo articolo sul mestiere più antico del mondo. LE PROSTITUTE SACRE NEL MEDIOEVO

Dall'articolo si apprende questo concetto molto elevato:
“Sacro” è tutto ciò che mi permette una crescita interiore. Sacro è tutto ciò che mi permette di avvicinarmi all’Uno. Sacro è ciò che mi riporta all’Uno da cui sono originato.

Ecco, anche l'erba è sacra, ti permette di avvicinarti all'uno e di provare sensazioni divine, proprio come l'atto sessuale e da qui potete evincere facilmente il motivo per cui la Chiesa prese tanto a cuore la crociata nei confronti delle streghe. Perché loro miseri, piccoli e pervertiti non potevano permettere che queste donne diffondessero benessere e sopratutto venissero di conseguenza adorate, altroché il loro povero dio!!!
Io parlo da persona che ha provato certe situazioni e che ancora oggi, nel duemila passato, mi sono trovato tra i coglioni, sempre, i perbenisti e benpensanti, quelli del monopolio dell'ammmmorre che stattene tranquillo arriveranno a fare tutto il possibile perché tu non faccia quello che vuoi. La nostra società, che tanto fa pena perché nemmeno conosce cos'è il "sacro" di questa esistenza, non di certo la macchina nuova, anzi, cosa più lontana forse non esiste dei beni materiali, e guarda a caso sono proprio quelli che vi hanno spinto a desiderare tanto ... chissà coma mai, io me lo chiederei se fossi in voi. Comunque per porsi delle domande bisogna innanzitutto sapere che si può trovare il paradiso in questa esistenza, ma come ribadisco sempre, da chi come mito ha uno finito in croce ... beh, che vi volete aspettare da gente del genere?
Credetemi, parlo per esperienza, per situazioni vissute e viste in diverse città, italiane e europee. Certo, noi Italia siamo molto medievali, ma d'altronde il Vaticano dove si trova?
Già ... siamo il paese di nostro signore, dove non esiste welfare ma baci il crocifisso!
Appunto!
Lo scopo era proprio quello, ed è da ammirare l'astuzia e la conoscenza dell'essere umano che hanno avuto per gestire e manipolare masse di milioni di individui, ma in fondo la cosa è anche semplice se ci pensiamo bene. Hanno fatto in modo che tutte le cose più belle della vita non si potessero fare, vuoi per l'etica, vuoi perché il signore iddio non lo desidera (come se qualcuno sapesse davvero quella cosa ...) , vuoi perché ti arrestano e ti sbattono al gabbio o vuoi perché tutte le pecore del gregge ti controllano e diventano gli agenti senza divisa, la polizia dell'amore e della morale esiste ancora oggi, sapete? Certo che esiste e sono stupidi più che mai perché aiutano il sistema che li sopprime e li priva delle esperienze migliori e ne vanno anche fieri, sono orgogliosi, son brava gente loro! Stiamo scherzando?Le persone si controllano tra di loro e fanno il gioco del sistema

Cosa volete che meriti gente come questa?
La civiltà che abbiamo oggi, niente di più e niente di meno!
La macchina nuova, appunto ... perché è la sola cosa che hanno, il denaro, tolto quello non gli resta più niente. Esperienze zero, sapere meno ancora e contentezza per la propria vita? Meno ancora.


In pratica si parla tanto di vendere l'anima al diavolo quando in realtà l'ha fatto tranquillamente almeno un quinto della popolazione mondiale, ma che dico un quinto, due su dieci sono quelli che non l'hanno fatto, come sempre le cose ci vengono messe davanti agli occhi e non le vediamo: ROMA<AMOR, il messaggio di Cristo al contrario, che poi è lo stesso messaggio del Buddha e di Socrate e\o Platone, dicono tutti la stessa cosa.IL DIO DENARO e le parole di Gesù

... e ricorda sempre, ti consideri "normale"? Cioè, sei a norma? In un mondo con sette miliardi di persone non esiste una norma, stupido. La norma esiste nella tua piccola testa con i tuoi limitati pensieri. Il confine del mio mondo si posiziona al confine della mia conoscenza: Vai, viaggia e vedi il mondo, inizia a confrontarti con diverse persone di differenti nazionalità e poi mi dirai dove l'hai trovata la norma-lità.
Solo chi non ha visto niente, in pratica la maggior parte della popolazione, può sostenere questo. Ma infatti pensate per cosa vi sistemino in allevamenti intensivi? Non è per coincidenza nemmeno quello, sapete? Quanta gente c'è ancora che non s'è resa conto di questo? Troppa per i miei gusti ...
Perciò nascono i regimi. Come quello odierno.


IL GRANDE "DIO" TUTTI; se pensi di essere una persona normale, l'oppressore sei tu!!!!!!!

FONTE:http://fintatolleranza.blogspot.it/2013/08/guardate-oggi-di-cosa-vi-parlo.html

Nessun commento:

Posta un commento