martedì 25 ottobre 2016

BAMBINA DI 4 ANNI PARLA 7 LINGUE

E POI MI VENGONO A DIRE CHE LA REINCARNAZIONE E' UNA BUFALA-Frank



Quattro-anno-vecchia ragazza russa parla sette lingue diverse, stordisce il mondo
Lunedi, 24 mese di ottobre, il 2016 05:25



Articolo originale su OddityCentral.com - un blog su stranezze e notizie stravaganti http://www.odditycentral.com/

A prima vista, Bella Devyatkina, da Mosca, Russia, è il tipico spensierata, giocosa di quattro anni, ma farle una domanda in russo, inglese, francese, spagnolo, tedesco, cinese o arabo, e sarete scioccati da la risposta articolata.

Bella ha fatto notizia in Russia pochi giorni fa, quando è apparsa su un talent show TV, dove parlava sette lingue diverse senza un accento di primo piano, splendida sia i giudici e milioni di telespettatori. Da allora, un video di YouTube della sua performance è andato virale on-line, trasformando i quattro anni poliglotta in su Celebrity internet durante la notte. E da allora è stato invitato a comparire su una varietà di programmi televisivi in ​​cui i moderatori e gli altri ospiti conversato con lei in alcuni dei sette lingue parla correntemente, e lei sempre capito le loro domande e ha risposto di conseguenza.

Così come fa una bambina di quattro anni, imparare tante lingue in un breve periodo di tempo, in cui la maggior parte delle persone trascorrono anni che lotta per diventare fluente in una sola lingua straniera. La madre di Bella, Yulia, ha detto che lei e suo padre cominciato ad insegnare il suo inglese quando aveva solo due anni, e dopo aver notato il suo interesse per la lingua e la facilità con cui si raccolse tutto, hanno deciso di aggiungere a poco a poco più lingue a lei programma. Hanno assunto insegnanti madrelingua per ogni nuova lingua, e per il momento lei aveva tre anni e mezzo di anni fa, era già parlando due lingue. Ha imparato altri due, nei prossimi sei mesi.




Foto: il video screengrab

competenze linguistiche di Bella Devyatkina sono stati messi alla prova sul russo televisione talent show 'Incredible persone', dove ha dovuto rispondere alle domande in inglese, francese, spagnolo, tedesco, cinese e arabo. Ha superato la prova a pieni voti, dimostrando che lei sia in grado di comprendere realmente tutte queste lingue straniere, o lei ha il miglior ricordo di qualsiasi di quattro anni, che le ha permesso di memorizzare tutte le risposte.

Yulia Devyatkina sostiene che Bella ora passa circa sei ore ogni giorno a studiare le lingue straniere, dalle 10 del mattino alle 13:00 e dalle 17:00 alle 8 di sera. Sentendo questo, molte persone hanno accusato i genitori di strippaggio sua della sua infanzia, ma insistono sul fatto che le classi sono tutti strutturati come giochi divertenti che le piace veramente. Per quanto riguarda la Bella è interessato, lei sta giocando, non studiare.



Foto: il video screengrab

Ma mentre la maggior parte del mondo è stato sconvolto dal giovane capacità ragazze di parlare sei lingue straniere, neuropsicologo russo Anna Semenovich ci ricorda che in Russia del 19 ° secolo, che parlano diverse lingue straniere era comune per i bambini di famiglie reali.

"In Russia pre-rivoluzionaria, se un bambino da una famiglia nobile, non riusciva a parlare tre-quattro lingue all'età di cinque o sei anni, è stato un peccato per portarlo fuori. Poi nella scuola latino e greco antico sono stati aggiunti a quelli. Così cinque-sei lingue erano un pacchetto standard per giovani istruiti di nuovo in Russia del 19 ° secolo ", ha detto Semenovich Komsomolskaya Pravda.


Il neuropsicologo dice che possiamo solo dire che Bella Devyatkina ha alcune abilità speciali veramente in 15-20 anni. Ha dato prodigi musicali come un esempio. Alcuni bambini in possesso di notevole udito e la capacità di cantare, ma li perdono via via che invecchiano. In entrambi i casi le loro voci cambiano, o semplicemente perdono interesse per la musica. Semenovich sostiene che un sacco di lavoro è necessario per questi ragazzi per raggiungere il loro pieno potenziale, così come le condizioni favorevoli, come insegnanti di talento, un ambiente creativo e un clima di amore e di sostegno. "Voglio augurare buona fortuna questa ragazza, ma il pubblico deve capire che il percorso di vero genio è una spinosa. Ecco perché la maggior parte dei prodigi non raggiungono il loro pieno potenziale ", ha concluso.

4 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina