mercoledì 14 settembre 2016

Fumare marijuana è 114 volte più sicuro che bere alcool


Fumare marijuana è 114 volte più sicuro che bere alcool - Studio
Mercoledì 14 settembre 2016 08:36




Mentre il dibattito sulla legalizzazione della marijuana continua negli Stati Uniti, un nuovo studio suggerisce che il fumo della pianta controverso è di circa 114 volte più sicuri di bere alcolici.

Infatti, l'alcol è risultato essere il farmaco letale a livello individuale, almeno per quanto riguarda la probabilità di una persona muore a causa di consumare una dose letale. L'eroina e la cocaina sono state le seguenti sostanze più mortali, seguito da tabacco, l'estasi, e meth. Trailing il posteriore era marijuana.

Secondo il team di ricercatori internazionali che stanno dietro lo studio , pubblicato sulla rivista 'Scientific Reports', i risultati suggeriscono che i rischi di marijuana - almeno quelli relativi alla mortalità - sono inventate rispetto a sostanze come l'alcool.

"I risultati confermano che il rischio di cannabis potrebbe essere stato sovrastimato in passato", si legge nella relazione. "Almeno per l'endpoint della mortalità, il [margine di esposizione] per THC / cannabis in entrambe le valutazioni individuali e basati sulla popolazione sarebbe essere al di sopra delle soglie di sicurezza (ad esempio, 100 per i dati basati sulla sperimentazione animale). Al contrario, il rischio di alcol può essere comunemente sottovalutato. "



Come riportato dal Washington Post, i risultati dello studio non sono esattamente una novità, anche se lo fanno confermare i risultati simili segnalati un decennio fa. In una storia a parte l'anno scorso, il Post ha osservato che Wayne Hall of Organizzazione Mondiale della Sanità ha detto che è quasi impossibile anche per coloro che fumano una grande quantità di cannabis per overdose di droga.

"La dose letale stimata [di THC, il composto attivo primario in marijuana] negli esseri umani derivati ​​da studi sugli animali è tra i 15 ei 70 grammi. Si tratta di una molto maggiore quantità di cannabis che anche un utente di cannabis molto pesante potrebbe utilizzare in un giorno, "Sala ha scritto l'anno scorso.

Anche l'alcol è pericoloso margine di esposizione (MOE) il rapporto non è poi così sorprendente dal momento che, a differenza di eroina e cocaina, è legale e molto più facilmente disponibili e accettato.

Sostenitori legalizzazione della marijuana sono accoglienti nuovo studio, usandola per suggerire che l'attuale divieto dell'America sul farmaco è sbagliato e fuorviante, considerando i tassi di mortalità associati con l'alcool e il tabacco - entrambi i quali sono legali e facilmente accessibile a quelli di età. Marijuana, nel frattempo, è ancora illegale a livello federale e in gran parte illegale a livello statale - tranne in Colorado, Oregon, Alaska, e il Distretto di Columbia.

Anche i ricercatori hanno osservato che rispetto ad altri farmaci, i loro risultati supportano la regolazione piatto come una sostanza legale invece di un bandito.

"Attualmente, il risultato punto MOE alla gestione del rischio priorità verso alcol e tabacco, piuttosto che le droghe illecite", si legge nella relazione. "I valori di alta MOE di cannabis, che sono in una gamma a basso rischio, suggeriscono un approccio regolamentare strettamente giuridico, piuttosto che l'approccio attuale divieto. "

Nonostante il nuovo studio, l'American Academy of Pediatrics avverte che piatto non dovrebbe essere fumata da parte di bambini o adolescenti, in quanto non vi sono stati studi che suggeriscono un legame tra fumo tra i giovani e lo sviluppo del bambino alterata.

fonte

Nessun commento:

Posta un commento