sabato 2 luglio 2016

Morto per 3 giorni



Monaco buddista è morto per 3 giorni ed è stato sconvolto nel vedere Buddha all'Inferno! Crede in Gesù ora! (Video)
Venerdì, 1 luglio 2016 16:02

Back From the Dead
Con Athet Pyan Shinthaw Paulu

La testimonianza notevole di un monaco buddista in Myanmar (Birmania), che è tornato a vivere un uomo cambiato!

introduzione
La storia che segue è semplicemente una traduzione di una testimonianza registrata da un uomo con una storia che cambia la vita. Non è un colloquio o una biografia, ma semplicemente le parole da lui stesso. Persone diverse reagiscono in modo diverso quando sentono questa storia. Alcuni sono ispirati, alcuni scettici, alcuni si deridere e il ridicolo, mentre alcuni altri sono stati anche pieni di rabbia e rabbia, convinto queste parole sono il delirio di un pazzo o di un inganno elaborato. Alcuni cristiani si sono opposti alla storia semplicemente perché gli eventi radicali e miracolosi descritti nel presente documento non si adattano la loro immagine debole di un Dio onnipotente.

I miei primi anni:
Ciao! Il mio nome è Athet Pyan Shinthaw Paulu. Io sono dal paese di Myanmar. Vorrei condividere con voi la mia testimonianza di quello che è successo a me, ma prima vorrei dare alcune brevi informazioni di sfondo della mia vita crescendo. Sono nato nel 1958 nella città di Bogale, nella zona del delta dell'Irrawaddy nel sud del Myanmar [ex Birmania]. I miei genitori, che erano buddisti devoti, come la maggior parte delle persone in Myanmar, mi hanno chiamato Thitpin [che significa 'albero' in inglese]. Le nostre vite erano molto semplice in cui sono cresciuto. All'età di 13 ho lasciato la scuola e ha iniziato a lavorare su una barca da pesca. Abbiamo preso pesce e talvolta anche gamberi dai numerosi fiumi e corsi d'acqua nella zona dell'Irrawaddy. All'età di 16 sono diventato il leader della barca. In questo momento ho vissuto in Alta Mainmahlagyon Island [Mainmahlagyon significa 'bella donna Island' in inglese], appena a nord di Bogale in cui sono nato. Questo posto è a circa 100 miglia a sud ovest di Yangon [Rangoon], città capitale della nostra nazione.

Un giorno, quando avevo 17 anni, abbiamo preso un gran numero di pesci nelle nostre reti. A causa dei numerosi pesci, un grande coccodrillo era attratto da noi. E 'seguita la nostra barca e ha cercato di attaccarci. Eravamo terrorizzati quindi abbiamo freneticamente remato nostre barche verso la riva del fiume veloce come abbiamo potuto. Il coccodrillo ci ha seguito e ha fracassato la nostra barca con la sua coda. Anche se nessuno è morto in questo incidente, l'attacco fortemente influenzata la mia vita. Non ho più voglia di pesce. La nostra piccola barca è affondata a causa di un attacco di coccodrillo. Abbiamo dovuto tornare a casa per il nostro paese quella notte su una nave passeggeri. Non molto tempo dopo, i datori di lavoro di mio padre trasferiti a mio padre di Yangon City [ex farro Rangoon]. All'età di 18 mi è stato inviato in un monastero buddista di essere un monaco novizio. La maggior parte dei genitori in Myanmar tenta di inviare il loro figlio in un monastero buddista, almeno per un certo tempo, in quanto è considerato un grande onore avere un figlio servire in questo modo. Abbiamo osservato questa abitudine per molte centinaia di anni.

Uno zelante discepolo di Buddha:
Quando ho compiuto 19 anni e 3 mesi di età (nel 1977), sono diventato un monaco normale. Il monaco anziano al mio monastero mi ha dato un nuovo nome buddista, che è la consuetudine nel nostro paese. ora sono stato chiamato U Nata Pannita Ashinthuriya. Quando diventiamo un monaco non usiamo più il nome dato a noi alla nascita dai nostri genitori. Il nome del monastero ho vissuto a è chiamato Mandalay Kyaikasan Kyaing. Il nome del monaco anziano è stato chiamato U Zadila Kyar Ni Kan Sayadaw [U Zadila è il suo titolo]. E 'stato il più famoso monaco buddista in tutto il Myanmar al momento. Tutti sapevano chi era. E 'stato ampiamente onorato dal popolo e rispettato come un grande maestro. Io dico che "era" perché nel 1983 morì improvvisamente quando è stato coinvolto in un incidente stradale mortale. La sua morte ha scioccato tutti. A quel tempo ero stato un monaco per sei anni.

Ho cercato di essere il migliore monaco che potevo e di seguire tutti i precetti del buddismo. A un certo punto mi sono trasferito in un cimitero dove ho vissuto e meditato continuamente. Alcuni monaci che vogliono davvero conoscere le verità di Buddha fanno le cose come ho fatto io. Alcuni si muovono in profondità nelle foreste in cui vivono una vita di abnegazione e la povertà. Ho cercato di negare i miei pensieri e desideri egoistici, di fuggire dalla malattia e sofferenza e di liberarsi dal ciclo di questo mondo. Al cimitero non avevo paura dei fantasmi. Ho cercato di raggiungere tale pace interiore e di auto-realizzazione che anche quando una zanzara è atterrato sul mio braccio avrei lasciarlo morso me invece di spazzolare via!

Per anni ho cercato di essere il migliore monaco ho potuto e non danneggiare alcun essere vivente. Ho studiato gli insegnamenti buddisti santi, proprio come tutti i miei antenati avevano fatto prima di me. La mia vita procedeva come monaco finché non ho avuto molto, molto malato. Ero in Mandalay, al momento e ha dovuto essere portato in ospedale per il trattamento. I medici hanno fatto alcuni test su di me e mi ha detto che avevo sia febbre gialla e la malaria, allo stesso tempo! Dopo circa un mese in ospedale, mi è stato sempre peggio. I medici mi hanno detto non vi era alcuna possibilità per me di recuperare e mi scaricata per prendere accordi a morire. Questa è una breve descrizione del mio passato. Vorrei ora dire alcune delle cose notevoli che mi è successo dopo questo tempo ...

Una visione che ha cambiato la mia vita per sempre;
Dopo essere stato dimesso dall'ospedale sono tornato al monastero dove altri monaci curati per me. Sono cresciuto sempre più debole ed è stato cadere in stato di incoscienza. Seppi poi che ho effettivamente morto per tre giorni. Il mio corpo decaduto e puzzava di morte, e il mio cuore ha smesso di battere. Il mio corpo è stato preparato per la cremazione ed è stato sottoposto a tradizionali riti di purificazione buddisti.

Anche se si spense nel mio corpo mi ricordo la mia mente e lo spirito sono stati pienamente vigile. Ero in una, molto potente tempesta molto. Un tremendo vento appiattito tutto il paesaggio fino a quando non c'erano alberi o qualsiasi altra cosa in piedi, solo una pianura piatta. Ho camminato molto veloce lungo questa pianura per un certo tempo. Non c'erano altre persone ovunque, ero tutto solo. Dopo qualche tempo ho attraversato un fiume. Dall'altra parte del fiume, ho visto una terribile, terribile stagno di fuoco. Nel buddismo non abbiamo un concetto di un posto come questo. In un primo momento ero confuso e non sapevo che fosse un inferno finché non ho visto Yama, il re dell'inferno [Yama è il nome attribuito al Re dell'Inferno in numerose culture in tutta l'Asia]. Il suo volto sembrava il volto di un leone, il suo corpo era come un leone, ma le sue gambe erano come un naga [spirito serpente]. Aveva un certo numero di corna sulla testa. Il suo volto era molto feroce, e mi è stato estremamente paura. Tremando, gli ho chiesto il suo nome. Egli rispose: "Io sono il re degli inferi, il Distruttore."

Il terribile, terribile stagno di fuoco;
Il re dell'inferno mi ha detto di guardare nello stagno di fuoco. Ho guardato e ho visto le vesti color zafferano che i monaci buddisti indossano in Myanmar. Ho guardato più da vicino e ho visto la testa rasata di un uomo. Quando ho guardato il volto dell'uomo ho visto che era U Zadila Kyar Ni Kan Sayadaw [il famoso monaco che era morto in un incidente stradale nel 1983]. Ho chiesto al re dell'inferno perché il mio ex leader era limitata a questo lago di tormento. Ho detto, "Perché lui è in questo lago di fuoco? E 'stato un ottimo insegnante. Ha avuto anche un nastro di insegnamento chiamato 'Sei un uomo o di un cane?' che aveva aiutato migliaia di persone a capire che il loro valore come esseri umani è di gran lunga superiore agli animali. "Il re dell'inferno rispose:" Sì, è stato un buon insegnante, ma non credeva in Gesù Cristo. Ecco perché è all'inferno. "

Mi è stato detto di guardare un'altra persona che era nel fuoco. Ho visto un uomo con i capelli molto lunghi avvolto sul lato sinistro della sua testa. E 'stato anche portando un abito. Ho chiesto il re degli inferi, Egli rispose: "Chi è costui?" "Questo è quello che voi adorate:. Gautama [Buddha]" Ero molto disturbato vedere Gautama all'inferno. Ho protestato, "Gautama aveva buone etnie e buon carattere morale, perché è lui soffre in questo lago di fuoco?" Il re degli inferi mi rispose: "Non importa quanto fosse bravo. E 'in questo posto perché non credeva in Dio. "

Poi ho visto un altro uomo che sembrava che indossava l'uniforme di un soldato. Aveva una larga ferita sul petto. Ho chiesto: "Chi è costui?" Il re degli inferi, ha detto, "Questo è Aung San, il leader rivoluzionario del Myanmar." Mi è stato detto, "Aung San è qui perché ha perseguitato e ucciso i cristiani, ma soprattutto perché lui non 't credere in Gesù Cristo ". in Myanmar la gente ha un detto comune," i soldati non muoiono mai, vivono su. "mi è stato detto che le legioni infernali hanno un detto" i soldati non muoiono mai, ma andare all'inferno per sempre. "

Ho guardato e ho visto un altro uomo nel lago di fuoco. Era un uomo molto alto ed era vestito in armatura militare. E 'stato anche in possesso di una spada e uno scudo. Quest'uomo aveva una ferita sulla fronte. Questo uomo era più alto di qualsiasi persona che abbia mai visto. E 'stato sei volte la lunghezza tra il gomito di un uomo e le punte delle dita quando si allunga il braccio dritto, più un arco di dita di un uomo quando si diffonde la mano. Il re dell'inferno ha detto: "Il nome di quest'uomo è Golia. E 'all'inferno perché ha bestemmiato Dio eterno e il suo servo Davide. "Ero confuso perché non sapevo che o Golia e David erano. Il re dell'inferno ha detto, "Goliath è registrato nella Bibbia cristiana. Non lo so adesso, ma quando si diventa un cristiano si sa chi è. "

Mi è stato poi portato in un posto dove ho visto entrambe le persone ricche e povere si preparano a consumare i pasti serali. Ho chiesto: "Chi cucinato il cibo per queste persone?" Il re dell'inferno rispose: "I poveri devono preparare il proprio cibo, ma i ricchi ottenere gli altri a cucinare per loro." Quando il cibo era stato preparato per i ricchi le persone si sedettero a mangiare. Appena hanno iniziato un fumo denso si avvicinò. I ricchi mangiavano il più velocemente possibile per alleviare le loro coscienze. Stavano lottando per respirare a causa del fumo. Hanno dovuto mangiare fast perché erano timorosi di perdere i loro soldi. Il loro denaro è il loro dio. Un altro re dell'inferno poi è venuto a me. Ho visto anche un essere il cui compito è quello di alimentare il fuoco sotto il lago di fuoco, per tenerlo caldo. Questo essere mi ha chiesto, "Hai intenzione nel lago di fuoco anche tu?" Ho risposto, "No! Sono qui solo per osservare! "L'aspetto di questa creatura alimentando il fuoco era molto terrificante. Aveva dieci corna in testa e una lancia in mano, che aveva sette lame affilate provenienti dalla fine.

La creatura mi ha detto, "Hai ragione. Sei venuto qui solo per osservare. Non riesco a trovare qui il tuo nome. "Ha detto," ora è necessario tornare indietro da dove siete venuti. "Mi ha puntato verso la pianura desolata che avevo prima camminato lungo prima di venire al lago di fuoco.

La strada della decisione;
Ho camminato a lungo, fino a quando stavo sanguinando. Avevo caldo e in grande dolore. Infine, dopo aver camminato per circa tre ore sono arrivato a una larga strada. Ho camminato lungo questa strada per qualche tempo fino a quando sono arrivato a un bivio. Una strada, andando verso sinistra, è stato ampio. Una strada più piccola andò a destra. C'era un cartello al bivio dicendo che la strada per la sinistra era per coloro che non credono nel Signore Gesù Cristo. La strada più piccola a destra è per i credenti in Gesù. Ero curioso di vedere dove la strada più grande condotto così ho iniziato giù. C'erano due uomini a piedi circa 300 iarde davanti a me. Ho cercato di raggiungere con loro così ho potuto camminare con loro, ma non importa quanto duramente ho provato, non ho potuto prendere loro, così mi girai e tornai al bivio. Ho continuato a guardare questi due uomini mentre camminavano lungo la strada lontano da me. Quando hanno raggiunto la fine della strada che stavano improvvisamente pugnalato. Questi due uomini gridarono in grande dolore! Ho anche pianto quando ho visto quello che è successo a loro! Ho capito la strada più grande è conclusa in grande pericolo per coloro che hanno viaggiato giù.

Guardando al cielo
Ho iniziato cammina per strada dei credenti, invece. Dopo aver viaggiato per circa un'ora la superficie della strada si trasformava in oro puro. E 'stato così puro che quando ho guardato giù ho potuto vedere il mio riflesso perfettamente. Poi ho visto un uomo in piedi di fronte a me. Indossava una veste bianca. Ho anche sentito bel canto. Oh, era così bella e pura! E 'stato molto meglio e più significativo di culto che abbiamo nelle chiese qui sulla terra. L'uomo in veste bianca mi ha chiesto di camminare con lui. Gli ho chiesto: "Qual è il tuo nome?", Ma lui non rispose. Dopo che ho chiesto il suo nome sei volte l'uomo rispose: "Io sono colui che possiede la chiave per il paradiso.

Il cielo è un posto molto bello molto,. Non si può andare lì adesso, ma se si seguono Gesù Cristo si può andare lì dopo la tua vita è finito sulla terra. "Il nome dell'uomo era Peter. Peter poi mi ha chiesto di sedermi e mi ha mostrato un posto a nord. Pietro disse: "Guardate a nord e vedere Dio creò l'uomo." Ho visto il Dio eterno da una certa distanza. Dio ha parlato a un angelo, "Facciamo l'uomo." L'angelo implorò Dio e disse: "Per favore, non fanno l'uomo. Egli farà male e sarà afflitti voi "[In birmano letteralmente:" Egli vi farà perdere la faccia ".].. Ma Dio ha creato un uomo di nome in ogni caso. Dio soffiò sull'uomo e l'uomo è venuto a vita. Gli diede il nome di "Adamo". [Nota: buddhisti non credere nella creazione del mondo o dell'uomo, per cui questa esperienza ha avuto un impatto significativo sul monaco].

Rimandato con un nuovo nome;
Allora Pietro disse: "Ora alzarsi e tornare da dove sei venuto da. Parlare con le persone che adorano il Buddha e che adorano gli idoli. Dite loro che devono andare all'inferno se non cambiano. Coloro che costruiscono templi e idoli saranno anche andare all'inferno. Coloro che danno offerte ai monaci per guadagnare meriti per se stessi con andare all'inferno. Tutti coloro che pregano ai monaci e li chiamano 'Pra' [titolo rispettoso per i monaci] andranno all'inferno. Coloro che recitano e 'dare la vita' per gli idoli andranno all'inferno. Tutti coloro che non credono in Gesù Cristo andranno all'inferno. "

Peter mi ha detto di tornare alla terra e testimoniare le cose che avevo visto. Egli ha anche detto: "Devi parlare in vostro nuovo nome. D'ora in poi si sta per essere chiamato Athet Pyan Shinthaw Paulu [ "Paolo, che è tornato a vivere."]. Non volevo tornare indietro. Volevo andare in paradiso. Angeli ha aperto un libro. Prima hanno cercato il mio nome d'infanzia (Thitpin) nel libro, ma non riuscivano a trovarlo. Hanno quindi cercato il nome mi era stato dato quando entrò il cofano monaco buddista (U Nata Pannita Ashinthuriya), ma non è stato scritto nel libro sia. Allora Pietro disse: "Il tuo nome non è scritto qui, è necessario tornare e testimoniare Gesù alla gente buddisti."

Ho camminato indietro lungo la strada d'oro. Ancora una volta ho sentito bel canto, il tipo di cui non ho mai sentito prima o dopo. Peter camminava con me fino a quando il tempo sono tornato a terra. Mi ha mostrato una scala che ha raggiunto giù dal cielo verso il cielo. La scala non ha raggiunto a terra, ma si fermò a mezz'aria. Sulla scaletta ho visto molti angeli, un po 'di salire al cielo e un po' va giù per la scala. Sono stati molto occupati. Ho chiesto a Peter: "Chi sono?" Pietro rispose: "Sono messaggeri di Dio. Essi stanno segnalando al cielo i nomi di tutti coloro che credono in Gesù Cristo e i nomi di coloro che non credono. "Peter poi mi ha detto che era ora di tornare indietro.

Si tratta di un fantasma?
La prossima cosa che ero consapevole della era il suono del pianto. Ho sentito mia madre gridare: "Figlio mio, perché ci hai lasciato, adesso?" Ho anche sentito molte altre persone in lacrime. Mi sono reso conto che stavo mentendo in una scatola. Ho iniziato a muoversi. Mia madre e mio padre si mise a gridare: "Egli è vivo! Egli è vivo! "Altre persone che erano più lontano non credere ai miei genitori. Ho poi messo le mani sui lati della scatola e sono seduto in posizione verticale. Molte persone sono state colpite dal terrore. Essi gridarono, "E 'un fantasma!" E corse via veloce come le gambe potevano trasportare.

Coloro che sono rimasti rimasti senza parole e tremore. Ho notato che ero seduto in fluidi liquidi corporei e puzzolenti, abbastanza per riempire circa tre e mezzo tazze. Questo è stato liquido che era venuto fuori dal mio stomaco e il mio interni mentre il mio corpo giaceva nella bara. Questo è il motivo per cui le persone sapevano che era stata effettivamente morto. All'interno della bara c'era un tipo di foglio di plastica fissato al legno. Questo foglio è messo lì a trattenere i liquidi di un cadavere, perché molti cadaveri rilasciano molto fluido come il mio ha fatto. Seppi poi che ero a pochi passi da essere cremato tra le fiamme. In Myanmar persone sono collocati in una bara, il coperchio è poi inchiodata, e tutta la bara viene bruciato. Quando sono tornato alla vita venivano ammessi mia madre e mio padre a guardare il mio corpo per l'ultima volta. Pochi istanti dopo il coperchio della mia bara sarebbe stata inchiodata e mi sarebbe stato cremato!

Ho subito iniziato a spiegare le cose che avevo visto e sentito. La gente era stupita. Ho detto loro circa gli uomini che avevo visto nel lago di fuoco, e ho detto loro che solo i cristiani sanno la verità, che i nostri antenati e ci sono stati ingannati per migliaia di anni! Ho detto loro tutto ciò che crediamo sia una menzogna. Ed erano stupiti perché sapevano che tipo di un monaco ero stato e come zelante ero stato per gli insegnamenti del Buddha.

In Myanmar quando una persona muore il nome e l'età è scritto sul lato della bara. Quando un monaco muore, del monaco nome, l'età e il numero di anni ha servito come un monaco sono scritti sul lato della bara. Avevo già stata registrata come morta, ma come si può vedere, ora sono vivo!

Epilogo
Dal momento che 'Paolo, che è tornato a vivere' sperimentato la storia di cui sopra è rimasto testimone fedele al Signore Gesù Cristo. pastori birmani ci hanno detto che aveva portato centinaia di altri monaci alla fede in Cristo. La sua testimonianza è ovviamente molto intransigente. A causa di ciò, il suo messaggio ha offeso molte persone che non possono accettare c'è solo una via verso il cielo, il Signore Gesù Cristo.

Nonostante grande opposizione, le sue esperienze erano così reale per lui che non ha esitato. Dopo molti anni nel cofano monaco buddista, come un rigoroso seguace degli insegnamenti buddisti, ha immediatamente annunciato il Vangelo di Cristo dopo la sua risurrezione e ha esortato altri monaci ad abbandonare tutti i falsi dei e seguire Gesù Cristo con tutto il cuore. Prima che il tempo della sua malattia e della morte non aveva alcuna esposizione al cristianesimo a tutti. Tutto ciò che ha imparato durante questi tre giorni nella tomba era nuovo per la sua mente.

Nel tentativo di ottenere il suo messaggio a quante più persone possibile, questa moderna Lazarus ha cominciato a distribuire cassette audio e video con la sua storia su di loro. Le autorità di polizia e buddisti in Birmania hanno fatto del loro meglio per raccogliere questi nastri e li distruggono. La testimonianza che avete appena letto è stata tradotta da una di quelle cassette. Ci è stato detto che è ora molto pericoloso per i cittadini del Myanmar di essere in possesso di questi nastri.

La sua testimonianza senza paura lo ha atterrato in prigione almeno una volta, in cui le autorità non nel loro tentativo di zittirlo. Dopo il suo rilascio ha continuato a testimoniare delle cose che ha visto e sentito. Dove si trovasse attuali sono incerte. Un informatore birmano ci ha detto che è prigione e potrebbe essere stato ucciso, mentre un altro informatore è stato detto che è stato rilasciato dal carcere e sta continuando il suo ministero.

Nessun commento:

Posta un commento