giovedì 23 giugno 2016

PER ME SONO MASOCHISTI!! poveretti ...potevano liberarsi dalle catene,europee,,e invece!!

Brexit, urne chiuse. Sondaggio: Remain al 52%. Wall Street in rialzo

Cameron ringrazia su Twitter. Nigel Farage ammette: «Sembra che Remain sia in vantaggio». Europa col fiato sospeso. Ottimismo delle borse sulla vittoria del no all’uscita dalla Ue. Sterlina ai massimi. Le forti piogge hanno rallentato il voto

(Reuters) (Reuters)
Urne chiuse per il referendum destinato a segnare uno spartiacque nel rapporto fra la Gran Bretagna e il continente. Iniziato lo spoglio, i voti saranno ora contati in 382 centri elettorali nazionali. L’ultimo sondaggio condotto dall’istituto YouGov e reso noto alla chiusura dei seggi, dà il Remain avanti al 52% e Leave al 48%. Anche il leader euroscettico dell’Ukip, Nigel Farage, citato da Skynews, dà credito a una possibile vittoria del sì all’Ue al referendum britannico di oggi sulla Brexit: «Sembra che Remain sia in vantaggio», ha detto. Mentre il premier britannico, David Cameron, ha ringraziato via Twitter «tutti quelli che hanno votato per mantenere la Gran Bretagna più forte, più sicura: starà meglio in Europa». La sterlina è salita dopo la pubblicazione dell'opinion poll ed è arrivata a un nuovo picco del 2016, toccando 1.4996 dollari.
Voto record
Pioggia, allagamenti e code ai seggi hanno accompagnato il voto in quella che resterà una giornata storica per il Regno Unito. Alta la partecipazione allo storico referendum indetto dal premier David Cameron sulla permanenza o l’uscita dall’Unione Europea. Il numero degli aventi diritti al voto è record: secondo la Electoral Commission sono 46.499.537. Charlotte Leslie, parlamentare conservatrice di Bristol, ha riportato al Guardian una partecipazione nei seggi della sua zona di provenienza «vicina al 75%». Affluenza record in Gibilterra (83,6%). Le autorità elettorali scozzesi si aspettano invece «un’affluenza alle urne fra il 70 e l’80%», rivela la Bbc, in un paese dove solitamente alle elezioni politiche vota circa il 60% degli aventi diritto. Un’alta partecipazione, spiegano i commentatori inglesi, significherebbe che molti giovani, perlopiù europeisti, sono andati a votare.
shadow carousel
Brexit, la Gran Bretagna al voto: code ai seggi, si vota per restare o lasciare l’Unione Europea

Nessun commento:

Posta un commento