mercoledì 17 febbraio 2016

OCCHIO ALLA TESTA IL 5 MARZO 2016

https://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=http://www.spaceweather.com/&prev=search

Stesse dimensioni DiTunguska !!! 2013 TX68 sarà solo 0.044LD di distanza dalla Terra il 5 marzo !!!!


L


Il Tunguska Impact - 100 anni dopo





30 giugno 2008: L'anno è il 1908, ed è solo dopo le sette del mattino. Un uomo è seduto sulla veranda di una stazione commerciale a Vanavara in Siberia. Non sa, in pochi istanti, sarà scagliato dalla sedia e il calore sarà così intenso si sentirà come se la camicia è in fiamme.

Ecco come l'evento di Tunguska si sentiva 40 miglia da zero.

Oggi, 30 giugno 2008, è il 100 ° anniversario di tale impatto feroce nei pressi del fiume Tunguska in Siberia Podkamennaya a distanza - e dopo 100 anni, gli scienziati stanno ancora parlando.

"Se si vuole iniziare una conversazione con chiunque nel business asteroidi tutto quello che ho da dire è Tunguska", dice Don Yeomans, direttore dell'Ufficio oggetti Near-Earth al Jet Propulsion Laboratory della NASA. "E 'l'unica voce di un grande meteoroide che abbiamo in epoca moderna con i conti di prima mano".



Sopra: alberi abbattuti dall'esplosione Tunguska. Credito: il Leonid Kulik Expedition.

Mentre l'impatto si è verificato nel '08, la prima spedizione scientifica per l'area avrebbe dovuto aspettare per 19 anni. Nel 1921, Leonid Kulik, il curatore capo della collezione di meteoriti del museo di San Pietroburgo ha portato una spedizione di Tunguska. Ma le dure condizioni di outback siberiano sventato il tentativo della sua squadra per raggiungere la zona dell'esplosione. Nel 1927, una nuova spedizione, ancora una volta guidato da Kulik, ha raggiunto il suo obiettivo.

"In un primo momento, i locali erano riluttanti a dire Kulik circa l'evento", ha detto Yeomans. "Credevano che l'esplosione è stata una visita dal dio Ogdy, che aveva maledetto la zona distruggendo alberi e uccidere gli animali."

Mentre testimonianze possono avere in un primo momento stato difficile da ottenere, c'era un sacco di prove in giro. Ottocento miglia quadrate di foresta remota erano stati strappati a pezzi. Ottanta milioni di alberi erano su un fianco, che giace in una raggiera.






"Quegli alberi hanno agito come marcatori, puntando direttamente dalla epicentro del esplosione", ha detto Yeomans. "Più tardi, quando la squadra è arrivata a ground zero, hanno trovato gli alberi lì in piedi -. Ma loro arti e la corteccia erano stati strappati via Sembravano una foresta di pali del telefono."

Tale deramificante richiede onde d'urto in rapido movimento che si staccano rami di un albero prima che i rami possono trasferire il momento dell'impatto al gambo dell'albero. Trenta sette anni dopo l'esplosione di Tunguska, alberi senza rami sarebbero stati trovati presso il sito di un altro massiccia esplosione - Hiroshima, Giappone.

spedizioni di Kulik (ha viaggiato a Tunguska in tre diverse occasioni) ha finalmente ottenere alcuni dei locali di parlare. Uno era l'uomo in base al posto di scambio Vanara che ha assistito all'esplosione di calore, mentre è stato lanciato dalla sua sedia. Il suo racconto:


All'improvviso nel cielo del nord ... il cielo era diviso in due, e al di sopra della foresta tutta la parte settentrionale del cielo appariva coperto da fuoco ... In quel momento ci fu uno scoppio nel cielo e un arresto potente ... L'incidente è stato seguito da un rumore come pietre che cadono dal cielo, o di pistole a sparare. La terra tremò.

L'esplosione enorme confezionato un wallop. L'onda d'urto sismica risultante iscritto barometri sensibili lontani come l'Inghilterra. Dense nuvole formate sulla regione ad alta quota, che riflette la luce del sole da oltre l'orizzonte. cieli notturni brillavano, e le relazioni è venuto in che le persone che vivevano lontani come l'Asia potrebbero leggere i giornali all'aperto il più tardi di mezzanotte. A livello locale, centinaia di renne, il sostentamento dei pastori locali, sono stati uccisi, ma non c'era alcuna prova diretta che qualsiasi persona morì nell'esplosione.

Sopra: La posizione dell'impatto di Tunguska.

"Un secolo più tardi alcuni ancora dibattito la causa e venire con diversi scenari che potrebbero aver causato l'esplosione", ha detto Yeomans. "Ma l'accordo generale sulla teoria è che la mattina del 30 giugno 1908, un ampio spazio di roccia, a circa 120 piedi di diametro, è entrato l'atmosfera della Siberia e poi fatto esplodere nel cielo."

Si stima che l'asteroide è entrato nell'atmosfera terrestre ad una velocità di circa 33,5 mila miglia all'ora.Durante il suo tuffo veloce, il 220 milioni di sterline space rock riscalda l'aria circostante a 44.500 gradi Fahrenheit. Alle 7:17 (ora Siberia locale), ad un'altezza di circa 28.000 piedi, la combinazione di pressione e calore causato il asteroidi di frammentare e annullarsi, producendo una palla di fuoco e rilasciando energia equivalente a circa 185 bombe di Hiroshima.

"Questo è il motivo per cui non vi è alcun cratere da impatto", ha detto Yeomans. "La grande maggioranza dell'asteroide viene consumata nell'esplosione."

Yeomans ei suoi colleghi presso l'Ufficio oggetti Near-Earth di JPL hanno il compito di tracciare le orbite delle comete attuali e asteroidi che incrociano il percorso della Terra, e potrebbero essere potenzialmente pericolosi per il nostro pianeta. Yeomans stima che, in media, un asteroide di Tunguska dimensioni entrerà nell'atmosfera terrestre una volta ogni 300 anni.

"Da un punto di vista scientifico, penso a Tunguska tutto il tempo", ammette. Mettere tutto in prospettiva, tuttavia, "il pensiero di un altro Tunguska non tenermi sveglio la notte."

Nessun commento:

Posta un commento