mercoledì 27 gennaio 2016

IL LIME

Il lime: dieci effetti benefici in un piccolo fruttoRisultati immagini per limetta proprietà

Poco utilizzato nella cucina italiana, ma ormai facile da recuperare anche nei grandi supermercati, il Lime è un piccolo agrume, dal diametro di circa 5 cm, di colore verde brillante, e di sapore amarognolo, che ha origine nelle zone tropicali. Storicamente, è famoso per avere salvato molti marinai in viaggio nei mari tropicali dallo scorbuto – grazie al suo elevatissimo contenuto di vitamina C; tuttavia, non è qui che si fermano i suoi effetti benefici! Eccone dieci:
Protezione dal cancro
Diverse ricerche scientifiche hanno evidenziato come le sostanze chimiche contenute nel lime, e in generale negli agrumi, hanno un effetto benefico nel combattere alcuni tipi di cancro, ad esempio quelli che attaccano la pelle, i polmoni, la bocca e lo stomaco.
Sostanze nutritive
Mangiando lime si assumono vitamine (la C e la B6, soprattutto) acido folico, flavonoidi e potassio: è un piccolo scrigno pieno di sostanze benefiche per il nostro organismo! Inoltre, il lime esalta il sapore di altri frutti come mele, pere e arance, rendendolo un alimento ideale per aiutarci a mangiare ancora più frutta.
Trattamento del Colera
Gli elevati livelli di acido contenuti nel succo del lime sembrano avere una fortissima azione antibatterica contro i germi responsabili del colera, tanto che diversi studi suggeriscono che includere tale alimento nell’alimentazione delle zone a rischio di colera possa rallentare o fermare gli effetti letali di tale malattia intestinale.
Repellente per zanzare 
Le sostanze che conferiscono ai Lime il profumo che noi umani apprezziamo tanto lo rendono anche, per fortuna, molto sgradevole per le zanzare. Sia per profumo che per composizione chimica sicura, utilizzare l’estratto di lime per allontanare questi fastidiosi insetti è certamente preferibile ad utilizzare un prodotto di sintesi!
Riduzione del Colesterolo
Gli agrumi, e il lime in particolare, sono efficaci nell’abbassare il livello di colesterolo nel sangue di chi se ne nutre. Nello specifico, è stato rilevato che i livelli di Apo B secreto dalle cellule del fegato , normalmente elevati nei casi di colesterolo elevato, calano drasticamente con l’assunzione di lime ai pasti.
Cura della pelle 
I Lime sono salutari per la nostra pelle in molti modi. Ad esempio, sia che ce ne nutriamo, sia che ne applichiamo il succo sulla pelle direttamente, fanno abbassare il rischio di infezioni e donano alla pelle un aspetto più saon e gradevole. Da non sottovalutare è un effetto deodorante, dovuto all’elevato contenuto di antiossidanti e vitamine del lime.
Costipazione
per via del loro elevato contenuto di acidi, i lime possono utilmente purificare l’apparato escretore – in maniera simile a come i detersivi a base di limone eliminano l’unto. Una digestione più sana accompagnata da regolarità intestinale conduce sicuramente ad una salute migliore.
Digestione 
L’odore stesso del lime porta ad una maggiore salivazione, che è di grande aiuto nel processo digestivo. in seguito, l’acido citrico contenuto nel frutto aiuta gli acidi dello stomaco a “smontare” quanto abbiamo mangiato, rendendolo digeribile; e per finire, i flavonoidi contenuti in abbondanza nel lime stimolano l’intero apparato digestivo.
Vista 
La vitamina C contenuta in abbondanza nei lime ha, come le ricerche hanno dimostrato, effetti positivi nella prevenzione della degenerazione maculare e dell’invecchiamento degli occhi. Inoltre, i flavonoidi contenuti in questo frutto hanno un’utile azione contro le infezioni oculari.
Perdita di peso
Bere ogni giorno due picchieri di acqua tiepida mescolata con succo di lime ha un effetto, dimostrato, di supporto al dimagrimento. L’abbondante quantità di acido citrico aiuterà infatti l’organismo a sciogliere i grassi. Inoltre, il spore gradevole aiuterà a non rendere pesante questa piccola terapia, portandoci a ripeterla quotidianamente con piacere.

Nessun commento:

Posta un commento