sabato 16 gennaio 2016

I PIANI PER UNA TERZA GUERRA MONDIALE


Massonica lettera rivela piani per la Terza Guerra Mondiale




La seguente è una lettera che la speculazione ha sostenuto che Albert Pike scrisse a Giuseppe Mazzini nel 1871 per quanto riguarda una cospirazione che coinvolge tre guerre mondiali che sono stati progettati nel tentativo di conquistare il mondo.

La lettera Pike a Giuseppe Mazzini è stata esposta nel Museo British Library di Londra fino al 1977.

Questa lettera è stata rivendicata da molti siti internet a risiedere presso la British Library di Londra, che nega la lettera esiste.

Giuseppe Mazzini era un leader rivoluzionario italiano della metà del 1800, così come il direttore degli Illuminati

Albert Pike (figura storica massonico) è un 33 ° grado, massone occultista Gran Maestro e creatore della Giurisdizione Sud del Rito Massonico dell'Ordine scozzese




In seguito sono apparentemente estratti della lettera, che mostra come tre guerre mondiali sono state progettate per molte generazioni.

"La prima guerra mondiale deve essere portato su in modo da permettere gli Illuminati per rovesciare il potere degli zar in Russia e di rendere quel paese una fortezza del comunismo ateo. Le divergenze causate dagli "Agentur" (agenti) degli Illuminati fra gli imperi britannici e germanici saranno usate per fomentare questa guerra. Alla fine della guerra, Comunismo sarà costruito e utilizzato per distruggere gli altri governi e per indebolire le religioni ".

"La seconda guerra mondiale deve essere fomentata approfittando delle differenze tra i fascisti e sionisti politici. Questa guerra deve essere determinata in modo che il nazismo è distrutta e che il Sionismo politico sia abbastanza forte per istituire uno stato sovrano di Israele in Palestina. Durante la seconda guerra mondiale, il comunismo internazionale deve diventare forte abbastanza per bilanciare la cristianità, che sarebbe poi trattenuto e tenuto sotto controllo fino al momento in cui ci sarebbe bisogno per il cataclisma sociale finale ".

"La Terza guerra mondiale deve essere fomentata approfittando delle differenze causate dalla" Agentur "del" Illuminati "tra i sionisti politici ei dirigenti del mondo islamico. La guerra deve essere condotta in modo tale che l'Islam (i musulmani mondo arabo) e il sionismo politico (lo Stato di Israele) reciprocamente distruggono a vicenda.




Nel frattempo le altre nazioni, ancora una volta divisi su questo tema saranno costretti a combattere fino al punto di completo esaurimento fisico, morale, spirituale ed economico ... Noi scatenare i nichilisti e gli atei, e noi provocare un cataclisma sociale formidabile che con ogni il suo orrore mostrerà chiaramente alle nazioni l'effetto dell'ateismo assoluto, origine della barbarie e delle turbolenze più sanguinosa.

Poi ovunque, i cittadini, costretti a difendersi contro una minoranza mondiale di rivoluzionari, saranno sterminare quei distruttori di civiltà, e la moltitudine, disillusi con il cristianesimo, il cui spirito deista si da quel momento essere senza bussola o la direzione, ansiosi per un ideale, ma senza sapere dove rendere la sua adorazione, riceveranno la vera luce attraverso la manifestazione universale della pura dottrina di Lucifero, ha portato finalmente in vista del pubblico.

Questa manifestazione sarà il risultato del movimento generale reazionaria che seguirà la distruzione della Cristianità e dell'ateismo, sia conquistato e sterminati allo stesso tempo ".

Fonte:

bibliotecapleyades.net

the-informer.net

Nessun commento:

Posta un commento