domenica 1 novembre 2015

olio di cannabis






L'uomo anziano con terminale cancro esce Hospice dopo trattamento con olio di cannabis
Domenica, 1 novembre 2015 05:09



by naturalmente sano

"Dopo nove mesi di assunzione di due diverse forme di olio di cannabis, uno, una capsula di cannabis infuso con olio di cocco biologico intorno alle 10:30 e olio di THC circa un'ora prima di coricarsi, papà è stato dato la vita che cambia rapporto," Nessuna evidenza di recidiva malattia "-. Corinne Malanca (Stan e la figlia di Barb Rutner)

Stan Trovato cannabis dopo la chemio e radiazioni quasi ucciso lui

L'ustione trilioni di dollari, taglio, veleno, Cancro complesso industriale proclama con forza che la chemioterapia e le radiazioni di routine salvare vite umane - che i loro interventi tossiche aumentano i tassi di sopravvivenza a lungo termine e la più grande menzogna di tutti: chemio e radiazioni esclusivamente bersaglio le cellule cancerose e lasciare le cellule sane da solo.


Tutte queste dichiarazioni l'industria del cancro sono palesemente false. Veleno è veleno; uccide indiscriminatamente. Chemio e radioterapia sono veleni che propongono come medicina. In effetti, il cancro mainstream "trattamento" è la principale causa di tumori secondari.

Dave Mihalovič un medico naturopata che si specializza nella ricerca del vaccino, la prevenzione del cancro e di un approccio olistico alla cura del cancro ha dichiarato:

"No farmaco chemioterapico ha mai effettivamente guarito o risolto le cause di fondo di cancro. Anche ciò che la medicina tradizionale considera "successo" chemioterapia gestiscono solo i sintomi, di solito a costo di interferire con altre funzioni fisiologiche preziosi in pazienti che causeranno effetti collaterali lungo la strada. "

Paradossalmente, quando chemio uccide le cellule tumorali, è anche stimolare cellule sane per produrre una proteina che supporta la crescita del tumore e rende le cellule resistenti ad ulteriore trattamento del cancro.

Ricercatori scoprono uno dei modi Chemo Migliora la crescita del cancro

"Gli scienziati hanno scoperto che le cellule sane danneggiate dalla chemioterapia secernono più di una proteina chiamata WNT16B che aumenta la sopravvivenza delle cellule tumorali.

"L'aumento WNT16B era completamente inaspettato", coautore dello studio Peter Nelson del Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle ha detto alla AFP.

La proteina è stata ripresa dalle cellule tumorali vicine le cellule danneggiate. "WNT16B, quando secreta, sarebbe interagire con le cellule tumorali vicine e causare loro di crescere, invadere, e soprattutto, resistono successiva terapia", ha detto Nelson.

Nel trattamento del cancro, tumori spesso rispondono bene inizialmente, seguita dalla rapida ricrescita e quindi resistenza ad ulteriore chemioterapia. "

Il Stan Rutner Story

Stan e Barbara Rutner sono un devoto, coppia che sono stati insieme 59 anni. Entrambi hanno esperienza conquistata a fatica combattendo il cancro. Circa 25 anni fa, Stan, un dentista in pensione con un business mini-storage redditizio è stato diagnosticato un linfoma non-Hodgkin, mentre Barb aveva combattuto con successo il cancro al seno due volte. Stan ricorda: "Ho solo pensato che avevo il raffreddore, l'influenza, il tipo di cosa. Che è stato. . . Non stavo pensando cancro a tutti. "

Dopo sei mesi di aggressivo, allopatica standard, il trattamento, il cancro di Stan era in remissione - che era nel 1989. Nel frattempo, Stan si era trasferito con la sua vita; il suo incontro con il cancro sbiadito nelle profonde oscuri recessi della sua memoria. Certo, Stan non si aspettava dopo tutti quegli anni di remissione avrebbe lottare di nuovo il cancro nel 2011, ma come detto sopra, che non è raro per coloro che subiscono il trattamento convenzionale del cancro. Il suo sintomo iniziale questa volta era una tosse persistente, altrimenti sembrava bene.

Un po 'preoccupato ha fatto la nomina di un medico. La diagnosi iniziale era in fase iniziale di polmonite. Il medico ha notato che c'erano alcune macchie insoliti alla ricerca sui suoi polmoni che aveva bisogno di follow-up, dopo polmonite aveva eliminato. Numerosi test più tardi e ha rivelato le "macchie" sono stati i nodi cancerose nei polmoni. Ma c'è di più. Diagnosi finale di Stan: Fase 4 cancro del polmone con metastasi al cervello. Stan ha ricordato come il suo medico ha dato la notizia, 'Tu sei nella merda.' Stan ha spiegato. "Sì, non lo fece zucchero cappotto affatto." Ma c'è di peggio molto peggio. Lungo la strada i medici hanno scoperto che il cancro si era metastatizzato al suo cervello. [3]

Salute e Qualità della vita Rapidità di Stan Diminuita

Questa volta, la chemioterapia e le radiazioni, veramente preso un pesante tributo Stan. Poco dopo il trattamento ha cominciato [marzo-aprile del 2012] Stan è stato afflitto da affaticamento debilitante, deperimento, perdita di peso e nausea cronica. Non è un quadro abbastanza soprattutto per qualcuno che spinge 80.

Barb Rutner: "Dopo che è stato spazzato via. Era molto magro. Così abbiamo finito le radiazioni al cervello il 25 giugno, e il 13 luglio è entrato in ospedale per la prima volta con polmonite attinica (infiammazione dei polmoni a causa di radioterapia), in modo da polmonite. C'erano tre visite in ospedale in quel periodo, e al terzo lo hanno tenuto per una settimana e lui ha iniziato a ossigeno 24/7. E poi è andato in cure palliative. "[3]

Medici di Stan gli ha dato solo poche settimane di vita e gli ha ordinato di hospice, che è entrato il 12 ago 2011

Nessun commento:

Posta un commento