venerdì 23 ottobre 2015

Putin ha appena avvertito guerra globale è sempre più probabile:



Putin ha appena avvertito guerra globale è sempre più probabile: ecco perché
Giovedi, 22 mese di ottobre, il 2015 14:43

Vladimir Putin è crogiolarsi nella trionfale ritorno della Russia sulla scena mondiale.

Quello che era iniziato con un furto di terra in Crimea e intensificato con il supporto per i separatisti a Donetsk, culminato in ingresso drammatico di Mosca in una guerra civile prolungata della Siria.

A dire il vero, il deplorevole (per non parlare comicamente assurdo) strategia adottata dagli Stati Uniti e dei suoi alleati regionali in Siria impostato Putin per il successo. La situazione era altamente sfruttabile da chiunque che è strategicamente mentalità e grazie al set contorto di alleanze Washington ha costruito con i gruppi che poi si è rivelato essere estremisti, Mosca arriva a realizzare le sue ambizioni regionali e contemporaneamente combattere il terrorismo. Nel frattempo, Washington, Riyadh, Ankara e Doha sono lasciati a guardare impotente mentre i loro eserciti di proxy sunniti estremisti sono devastati dalla forza aerea russa. Il Cremlino sa che ci sono poche possibilità che l'Occidente ei suoi alleati intervenire per supportare direttamente i ribelli - l'ottica in tutto che avrebbero rapidamente trasformarsi in un incubo di PR.

Tutto questo ha fornito la cornice ideale per Putin per iniziare quello che è pari a un giro di conferenze sul modo di condurre la politica estera.

Slogan hanno spaziato da molto gravi commento sul perché l'Occidente non dovrebbe impiegare estremisti di portare un cambio di regime a colpi comici presso gli USA ei loro alleati che il presidente russo la scorsa settimana ha accusato di avere "cervelli di farina d'avena", quando si tratta di politica di Medio Oriente .

Parlando oggi alla riunione annuale del 12 ° Valdai Discussion del Club International a Sochi, Putin ha consegnato una critica radicale di strategia militare e toccante la politica estera su tutto, dalla etichettatura erronea di alcuni estremisti come "moderati" per l'inutilità di una guerra nucleare.

"Perché giocare con le parole che divide i terroristi in moderata e non moderata. Qual è la differenza ?, "ha chiesto Putin, aggiungendo che" il successo nella lotta contro i terroristi non può essere raggiunto se si utilizza alcuni di loro come un ariete per rovesciare i regimi sgraditi [perché] è solo un'illusione che possano essere trattate con [dopo], rimosso dal potere e in qualche modo negoziato con. "

"Vorrei sottolineare ancora una volta che [il funzionamento della Russia in Siria] è del tutto legittima, e il suo unico scopo è quello di aiutare a stabilire la pace", ha detto Putin nella strategia di Mosca Medio Oriente. E mentre sta probabilmente dicendo la verità c'è, è solo per difetto. Vale a dire, la pace in Siria probabilmente significa il ripristino di Assad (è difficile immaginare in quale altro paese può essere stabilizzata nel breve termine), e perché si allinea con gli interessi della Russia, il Cremlino sta cercando di promuovere la pace - è più di una tautologia che si tratta di un commento sul desiderio di Putin per buona volontà verso gli uomini.

E poi c'è l'Iran e il suo programma nucleare nascente. Putin ha accusato gli Stati Uniti di illegittimamente ripropone di svolgere poliziotto nucleare, un punto sul quale egli è senza dubbio corretto: La minaccia "ipotetico nucleare da parte dell'Iran è un mito. Gli Stati Uniti stava solo cercando di distruggere l'equilibrio strategica, [e] non per dominare solo, ma essere in grado di dettare la sua volontà di tutti -. Non solo avversari geopolitici, ma anche gli alleati "

Parlando di armi nucleari, Putin ha anche avvertito che alcune potenze nucleari sembrano credere che ci sia un modo per prendere il "reciprocamente" fuori "distruzione reciproca assicurata".

Cioè, Putin ha messo in guardia contro i pericoli di pensare è possibile "vincere" una guerra nucleare. Commentando statunitensi scudi antimissile in Europa e sul concetto di MAD, Putin ha detto quanto segue:


"Abbiamo avuto il diritto di aspettarsi che i lavori per lo sviluppo del sistema di difesa missilistica degli Stati Uniti si fermava. Ma nulla di simile è successo, e continua. Questo è uno scenario molto pericoloso, dannoso per tutti, compresi gli Stati Uniti. Il deterrente delle armi nucleari ha cominciato a perdere il suo valore, e alcuni hanno anche avuto l'illusione che una vera vittoria di uno dei lati può essere realizzato in un conflitto globale, senza conseguenze irreversibili per il vincitore stesso -. se c'è un vincitore affatto "

In breve, Putin sta suggerendo che il mondo possa essere impazzito. L'implicazione è che gli Stati Uniti ritiene di avere non solo la capacità di vincere una guerra contro le nazioni Washington pone abitualmente sulle varie liste dei "cattivi" (vale a dire la Russia, l'Iran e la Cina), ma che Washington ritiene che l'America può vincere senza incorrere in conseguenze che sono commisurate al danno gli Stati Uniti infligge i suoi nemici. Che, Putin ritiene, è un errore di calcolo pericoloso e che potrebbe finire per mettere in pericolo i cittadini statunitensi.

Così ancora una volta, questo è Putin impostazione del racconto e saltando in ogni occasione di ritrarre la Russia come una nazione che non è contento di "guidare da dietro" (come molti hanno recentemente accusato gli Stati Uniti di fare). E ancora una volta, la sua valutazione sembra notevolmente sobrio in un mondo che davvero sembra aver perso la sua mente collettiva.

Discorso pieno (tradotto) in alto



Nessun commento:

Posta un commento