lunedì 19 ottobre 2015

Anziano ufficiale russo: Dopo aver ripulito la Siria dalla ISIS-cancro, saremo pulire l'Iraq


19. Oktober 2015 Vice Ministro della Difesa russo Anatoly Antonov ha detto ai giornalisti al 6 ° Forum Xiangshan sicurezza nella capitale cinese di Pechino, che le azioni del suo paese in Siria sono in conformità del diritto internazionale, e che dovrebbe Iraq fare una richiesta formale di assistenza nel suo la lotta contro Stato islamico (IS), la Russia sarebbe considerarlo. "Nel caso in cui riceviamo una richiesta, considereremo di conseguenza. Quello che posso dire ora è che a partire da oggi non abbiamo una richiesta dall'Iraq come quello che abbiamo da Bashar al-Assad ". Ha continuato, costringendo il punto che la Russia sta lavorando specificamente contro IS, e non solo pro-siriano regime. "Come ci sono molti insinuazioni circa la Siria, vorrei sottolineare che abbiamo una richiesta scritta da Assad per un aiuto militare e tecnico-militare nella lotta IS. ********************** "Sottolineiamo stiamo agendo su una base giuridica e in conformità con il diritto internazionale". ********* ********************** Alti funzionari iracheni hanno fatto aperture verso i russi, che esprime sgomento per la supposta mancanza di progressi compiuti dalla coalizione guidata dagli Stati Uniti attualmente il targeting i jihadisti in Iraq. Hakim al-Zamili, presidente della commissione parlamentare per la difesa e sicurezza, ha detto all'inizio di questo mese, "Potremmo essere costretti a chiedere alla Russia di lanciare attacchi aerei in Iraq al più presto. Credo che nei prossimi giorni o settimane in Iraq saranno costretti a chiedere alla Russia di lanciare attacchi aerei e che dipende da loro successo in Siria ". Fonte: BasNewshttp://de.awdnews.com/top-news/senior-russian-official-after-we-cleaned-syria-from-the-isis-cancer,-we-will-clean-iraq [...] Mon, 19 ott 2015
Fonte: The Tap Blog

Nessun commento:

Posta un commento